mercoledì 7 gennaio 2015

Un passo dal cielo 3, torna Terence Hill nel terzo capitolo della storia che unisce gli eroi del western e la narrazione ricca di avventura in uno scenario "da favola"

Un passo dal cielo 3
Un passo dal cielo 3

Da giovedì 8 gennaio 2015 alle 21.10 su Rai 1 torna Terence Hill con Un passo dal cielo 3. Una storia che unisce in sé l’epicità degli intramontabili eroi del western, ad una narrazione ricca di avventura in uno scenario naturale “da favola”.

Detection e commedia, drammi e storie d’amore e d’amicizia, segreti che emergono dal passato, un pizzico di thriller e un eroe, un confronto tra la natura, gli animali e gli uomini legati all’unico filo di una narrazione ricca di avventura.

Nella quiete maestosa della montagna, nelle valli inondate dal sole, nel silenzio impenetrabile del bosco, quando tutto sembra aver trovato la pace, in un attimo la natura è pronta a stupire con la bellezza, con il pericolo, con il mistero…

Una produzione Rai Fiction e Luxvide, per la regia di Monica Vullo e Jan Michelini.
Dieci nuove puntate che si annunciano piene di novità e sorprese con protagonista Terence Hill nel ruolo di Pietro, l’ormai celebre comandante della squadra del Corpo Forestale, che veglia attento sull’incolumità degli abitanti di San Candido, un paesino tra le vallate dell’Alta Pusteria dove Terence Hill sarà ancora alle prese con tanti casi da risolvere.

Tante novità attendono i fan della serie, ad iniziare dal cast che vede tra le new entry: Rocio Muñoz Morales, nel ruolo della modella spagnola Eva Fernandez, condannata ai servizi sociali per evasione fiscale.

Arrivano a San Candido anche l’attore Tommaso Ramenghi nei panni di Tommaso Belli, giovane acquisto del Corpo Forestale e Giovanni Scifoni, che vestirà i panni di un seducente chef; entrambi cercheranno di conquistare Chiara (Claudia Gaffuri), la ragazza non vedente che è fidanzata con Giorgio (Gabriele Rossi).

Ritroveremo anche molti personaggi a cui il pubblico è già affezionato, tra cui: Francesco Salvi, il sovrintendente capo forestale Felicino Scotton, detto “Roccia”; Enrico Ianniello, il commissario capo (poi vice questore aggiunto) Vincenzo Nappi, stereotipo del napoletano verace che viene trasferito in mezzo ai monti; Katia Ricciarelli che interpreta Assunta Scotton, sorella di “Roccia”, pia donna ma anche nota “chiacchierona”.

Dove eravamo rimasti?

A Pietro che salva la vita a Natasha e altre ragazze costrette a prostituirsi, trovando giustizia anche per la morte di Anja.

A Vincenzo e Silvia, che hanno deciso di continuare la loro storia portando avanti la gravidanza inaspettata della donna.

A Giorgio e Chiara, finalmente tornati insieme dopo le difficili vicende che li avevano coinvolti.
Le nostre linee erano scelte dei protagonisti, scelte che aprivano a tante possibilità, e che la vita di tutti i giorni non tarda a complicare…

E quindi ricominciamo da Pietro e Natasha, la giovane ragazza ucraina che ora vive alla malga con Assunta, Roccia e Chiara, con cui è diventata veramente amica. Ma dietro lo sguardo spaventato della giovane, si cela un passato doloroso che torna a galla all’improvviso.

Pietro sente su di sé la responsabilità per la vita di Natasha, e farà di tutto per aiutarla, fino a rischiare la propria vita…

Natasha vuole disperatamente ritrovare il figlio che due anni prima le fu tolto dai suoi sfruttatori. Ma si imbatte in un gioco più grande di lei, in cui le saranno d’aiuto non solo Pietro e la polizia, con Vincenzo in prima linea, ma anche il nuovo arrivato della forestale, Tommaso. Freddo e disinteressato, il ragazzo riuscirà a scaldare il proprio cuore e a superare un doloroso passato proprio grazie alla vicinanza della ragazza ucraina, con cui nascerà un rapporto d’amore sincero…

Ma l’amore non riguarda solo Natasha e Tommaso… anche Chiara e Giorgio sono alle prese con la loro relazione, più che mai altalenante. Tutto ha inizio con una promessa di matrimonio… i due hanno deciso di unire le loro vite per sempre. Devono solo trovare il modo per dirlo a Roccia… Ma le cose non sono semplici come i due ragazzi si aspettavano. Lui, che vuole dimostrare a tutti di poter prendersi cura di Chiara, rimane fuori nel concorso per entrare in forestale; lei invece desidera diventare indipendente e trova un lavoro come aiuto cuoco del famoso e affascinante chef Karl Reuter, che la spingerà a credere in se stessa e nel suo talento.

Anche Giorgio cercherà di capire qual è la strada da percorrere, spronato dall’allegra e furba Manuela, sorella minore del commissario e studentessa un po’ pigra di giurisprudenza con cui Giorgio farà amicizia.

E Vincenzo? Silvia, dopo aver dato alla luce il figlio di un altro, se n’è andata, lasciandolo di nuovo solo. Ma il nostro commissario ancora non sa che lo aspetta un nuovo incontro, con la bellissima e ingenua Eva, una modella spagnola che deve svolgere i servizi sociali a San Candido. Lei trascinerà Vincenzo fuori dalla depressione, instaurando una profonda amicizia… che, mai dire mai, potrebbe diventare qualcosa di più… ma l’arrivo a San Candido di Rico, elegante fidanzato di Eva, anche lui napoletano, potrebbe cambiare le carte in tavola e complicare la situazione sentimentale di Vincenzo.

Nel frattempo Giorgio e Chiara, la figlia di Roccia, decidono di sposarsi. Ma subito sorge un problema: Giorgio rimane fuori dal concorso per entrare nella forestale e deve trovarsi una nuova occupazione.

Anche Claudia trova un nuovo lavoro: viene assunta come aiutante di un famoso cuoco, Karl Reuter.

Insomma tutto è in fermento. E, mentre il cuore di alcuni dei personaggi sussulta, il nostro protagonista e gli uomini del Commissariato continuano imperterriti le indagini per risolvere una serie di intricati casi che scuotono la cittadina.

E come andrà a finire? Natasha ritroverà il suo bambino? E con Tommaso? Chiara e Giorgio riusciranno a trovare la loro strada? E Vincenzo troverà la sua anima gemella?… e Pietro? Riuscirà nella sua missione di aiutare Natasha?

Trama Prima puntata: Il figlio delle stelle.

Natasha sparisce dalla malga per mettersi sulle tracce del figlio, il piccolo Eugenj, che credeva morto. Pietro e Vincenzo, nella ricerca della ragazza, si imbattono nel cadavere di un uomo. Inizialmente si pensa che l’assassina sia proprio Natasha. A San Candido arriva Eva, una super modella costretta ai servizi sociali, avendo a carico una condanna per evasione fiscale. Vincenzo è costretto dal questore a comportarsi bene con lei, ma la cosa non sembra decisamente semplice per il Commissario...Giorgio e Chiara intanto hanno deciso di sposarsi ma non riescono a trovare il momento buono per annunciare la lieta notizia.

Interpreti e personaggi: Terence Hill (Pietro), Enrico Ianniello (Vincenzo Nappi), Francesco Salvi (Roccia), Gabriele Rossi (Giorgio Gualtieri), Gianmarco Pozzoli (Huber Fabricetti), Rocio Muñoz Morales (Eva Fernandez), Claudia Gaffuri (Chiara Scotton), Giovanni Scifoni (Karl Reuter), Tommaso Ramenghi (Tommaso Belli), Katia Ricciarelli (Assunta Scotton), Caterina Shula (Natasha), Giusy Buscemi (Manuela Nappi), Fabio Fulco (Federico Ruffo “Rico”).

Un-passo-dal-cielo-3-2Un-passo-dal-cielo-3-3Un-passo-dal-cielo-3-4Un-passo-dal-cielo-3-5Un-passo-dal-cielo-3-6
Un-passo-dal-cielo-3-7Un-passo-dal-cielo-3-8Un-passo-dal-cielo-3-9Un-passo-dal-cielo-3-10Un-passo-dal-cielo-3-11
Un-passo-dal-cielo-3-12Un-passo-dal-cielo-3-13Un-passo-dal-cielo-3-14Un-passo-dal-cielo-3-15Un-passo-dal-cielo-3-16
Un-passo-dal-cielo-3-18Un-passo-dal-cielo-3-19Un-passo-dal-cielo-3-20Un-passo-dal-cielo-3-21Un-passo-dal-cielo-3-22
Un-passo-dal-cielo-3-23Un-passo-dal-cielo-3-24Un-passo-dal-cielo-3-25Un-passo-dal-cielo-3-26Un-passo-dal-cielo-3-27
Un-passo-dal-cielo-3-28Un-passo-dal-cielo-3-29Un-passo-dal-cielo-3-30Un-passo-dal-cielo-3-31Un-passo-dal-cielo-3-32
Un-passo-dal-cielo-3-33Un-passo-dal-cielo-3-34Un-passo-dal-cielo-3-35Un-passo-dal-cielo-3-36Un-passo-dal-cielo-3-37
Un-passo-dal-cielo-3-38Un-passo-dal-cielo-3-39Un-passo-dal-cielo-3-40Un-passo-dal-cielo-3-41Un-passo-dal-cielo-3-42

Un passo dal cielo 3. Regia Monica Vullo e Jan Michelini. Da un’idea di Salvatore Basile. Soggetto di serie Mario Ruggeri, Enrico Oldoini, Andrea Valagussa, Francesca De Michelis, Salvatore Basile. Adattamento soggetto di serie Mario Ruggeri, Luisa Cotta Ramosino, Luca Monesi. Supervisione sceneggiature Mario Ruggeri. Story Editor Gabriele Cheli. Produttori creativi Sara Melodia, Luisa Cotta Ramosino. Musiche Andrea Guerra. Direttore di produzione Mirko D’Angeli. Aiuto regia Raffaele Androdiglio. Casting Teresa Razzauti. Costumi Monica Simeone. Scenografia Cosimo Gomez. Post Produzione Rosario Ranieri. Montaggio (Episodi 1-9) Valentina Girodo, (Episodi 10-20) Mauro Bonanni. Direttore della fotografia Armando Buttafava Bonalloggi. Organizzatore generale Corrado Trionfera. Produttore esecutivo Daniele Passani. Produttori RAI Sara Polese, Francesca Tura. Prodotto da Luca Bernabei.