sabato 21 giugno 2014

Francesco Lu Santo Jullare, Dario Fo reinterpreta il testo teatrale nato 15 anni fa accostando la figura del Santo al Pontefice

dario-fo-francesco-lu-santo-jullare-1
Domenica 22 giugno, alle 21.10 su Rai 1, ritorna il grande Teatro di Dario Fo con “Francesco”, l’opera più coerente e appassionata dell’autore-attore Premio Nobel.

Il testo teatrale, nato 15 anni fa con il titolo “Francesco Lu Santo Jullare”, il lavoro sulla vita del Santo di Assisi è stato riscritto in una nuova versione e in una chiave originale che consentono all’interprete espliciti accostamenti alla figura dell’attuale Pontefice.

Un coinvolgente e commovente intreccio di realtà storica e leggende popolari anima la scena medievale in cui Francesco vive alcuni dei suoi momenti più significativi: il confronto con Papa Innocenzo III, per la richiesta di approvazione della Regola, la predica agli uccelli, il rapporto con i semplici, i confratelli, i cardinali.

I protagonisti di Francesco Lu Santo Jullare sono i personaggi dell’Italia medievale: dai semplici, ai Cardinali, ai Papi. Una rilettura delle leggende popolari, testi canonici del Trecento e documenti emersi negli ultimi tre secoli elaborando Dario Fo ha elaborato un’immagine non agiografica del Santo umbro, attraverso un’indagine su testi canonici del Trecento e documenti affiorati negli ultimi tre secoli e ripassando le antiche narrazioni della tradizione: ne emerge un personaggio provocatorio e coerente, coraggioso e ironico che Dario Fo illumina con tutta la sua giullaresca maestria.

Ed era proprio lo stesso Francesco a definirsi “jullare di Dio”, e questo proprio negli anni in cui l’imperatore Federico II promulgava un editto contro i “Joculatores” considerandoli buffoni osceni!
Dice Dario Fo:
«Della giullarata Francesco conosceva la tecnica, il mestiere e le regole assolute. Non teneva mai prediche secondo la convenzione ecclesiastica, anzi, rifiutava l’andamento del sermone. Sappiamo pure che cantava, recitava, si muoveva con tutto il corpo, braccia, gambe, piedi, suscitando divertimento ma anche commozione fra i presenti…»
Prima che si alzi il sipario Dario Fo si confronterà  con uno dei giovani spettatori della rappresentazione: una star internazionale, il cantautore anglo-libanese Mika.

dario-fo-e-mika-francesco-lu-santo-jullare-1
Tema: Francesco ovviamente. Ma non soltanto “Francesco Lu Santo Jullare” è stato realizzato dal Centro di Produzione Tv di Napoli. Testo e regia di Dario Fo.

[Foto | Anna Camerlingo]