sabato 13 dicembre 2014

Che tempo che fa di domenica 7/12/2014: Stromae, Carlo Verdone, Paolo Poli, Giacomo Rizzolatti

Stromae
Stromae

Domenica 14 dicembre 2014 appuntamento con l’undicesima puntata domenicale di Che tempo che fa, il programma condotto da Fabio Fazio alle 20.10 su Rai 3.

Il talk show condotto da Fabio Fazio questa settimana si apre con Paolo Poli. Poli, attore, regista e autore ha da poco pubblicato un audiolibro – della durata di 24 ore e 32 minuti – contenente la lettura integrale de “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene”, il manuale di cucina scritto da Pellegrino Artusi nel 1891.

Ospite anche Carlo Verdone che, domenica 3 e lunedì 4 giugno 2012, è stato il regista della diretta in mondovisione da Torino della favola musicale “Cenerentola” di Gioacchino Rossini che, dopo sei mesi di imponente post-produzione, arriva nelle sale cinematografiche il prossimo 23 dicembre e solo per quel giorno.

Stromae, il moderno chansonnière, torna nello studio del programma per eseguire “Ave Cesaria” estratto dal disco “Racine carrée” – pubblicato lo scorso anno – e dedicato alla cantante capoverdiana Cesária Évora.

Infine si parla di scienza con Giacomo Rizzolatti, dal 1975 docente di Fisiologia Umana presso la Facoltà di Medicina dell’Università di Parma, dal 2002 è Direttore del Dipartimento di Neuroscienze e coordinatore del gruppo di ricercatori che, nei primi anni Novanta, ha scoperto i neuroni specchio, particolari neuroni del sistema motorio, fondamento biologico alla nostra capacità di agire individuale e sociale.

Per la sua scoperta, nel maggio 2014 è stato premiato con il prestigioso riconoscimento danese Brain Prize, il massimo riconoscimento europeo assegnato nel campo delle neuroscienze.

Gli ospiti sono presentati da Filippa Lagerback mentre Luciana Littizzetto, come sempre, chiude la puntata con il suo originale commento delle notizie della settimana.