sabato 14 febbraio 2015

Che tempo che fa di domenica 15/2/2015: Monica Bellucci, Maurizio Costanzo, Zerocalcare e gli Afterhours

Monica Bellucci
Monica Bellucci

Domenica 15 febbraio 2015 appuntamento con la diciannovesima puntata domenicale di Che tempo che fa, il programma condotto da Fabio Fazio alle 20.10 su Rai 3.

Il talk show condotto da Fabio Fazio questa settimana si apre con gli Afterhours, gruppo storico della musica indipendente italiana, sulla scena dalla fine degli anni ’80, impegnati attualmente in una lunga tournée teatrale, eseguono dal vivo un brano tratto da “Padania”, dal titolo “Costruire per distruggere”.

Sempre ne l’ Anteprima, Michele Rech più noto come Zerocalcare, disegnatore, writer e autore di graphic novel, presenta il suo quinto libro, “Dimentica il mio nome” ma soprattutto il reportage a fumetti, “Kobane Calling”, pubblicato sulla rivista Internazionale e incentrato sulla sua esperienza lungo il confine turco-siriano e sul conflitto in corso tra i Curdi e lo Stato Islamico.

Monica Bellucci, alla fine degli anni ’80 entra nell’olimpo delle top model più richieste ed affermate nel mondo, nei primi ’90 approda dalle passerelle ai set cinematografici internazionali lavorando in oltre 50 pellicole con registi come Francis Ford Coppola, Giuseppe Tornatore, i fratelli Wachowski, Mel Gibson, Spike Lee e sarà la nuova Bond Girl in “Spectre”, il 24° episodio della saga di 007-James Bond, a fianco di Daniel Craig, per la regia del Premio Oscar, Sam Mendes.

Oggi è un’icona e una star che è riuscita a conquistare anche il mercato cinematografico americano dove è paragonata a miti italiani d’altri tempi come Sophia Loren e Claudia Cardinale. Nel 2007 è stata incoronata come La più sexy del mondo durante il programma “La femme la plus sexy du monde” della prima rete francese, Tf1.
«Io faccio tutto molto lentamente. Prima figlia a 40, seconda figlia a 45. Si vede che era destino un Bond a 50. […] Certamente questo è un segnale, non l’unico, di un modo diverso di guardare alle donne nel mondo del cinema… Inoltre, le cinquantenni di oggi genericamente sono diverse dalle cinquantenni di una o due generazioni fa. Restiamo in forma più a lungo e meglio. Insomma, ormai si è capito che una donna matura non perde il suo charme…» da Vanity Fair del 14 dicembre 2014
Maurizio Costanzo, nell’inedito ruolo di intervistato e non di intervistatore, ha scritto e condotto decine di programmi radiofonici e televisivi, da “Bontà loro” a “Grand’Italia” al “Maurizio Costanzo Show” mentre a fine gennaio ha pubblicato “Sipario”, raccolta di cinquant’anni di testi scritti per il teatro.

Gli ospiti sono presentati come di consueto da Filippa Lagerback mentre Luciana Littizzetto chiude la trasmissione con il suo originale commento delle notizie della settimana.

Il programma di RaiTre prodotto da Endemol Italia è in onda dagli studi del Centro di Produzione Rai di Milano con la regia di Duccio Forzano.