martedì 26 novembre 2013

Amici 13, la nuova classe: Ballerini

Amici-13-Allievi-Classe-4

È stata formata la nuova classe di Amici 13. Il talent show più seguito d’Italia condotto da Maria De Filippi, entra così ufficialmente nel vivo con la presentazione dei ragazzi avvenuta al Teatro Massimo di Roma che hanno ottenuto un posto nella scuola del talento.

Ma andiamo a conoscere la classe dei Ballerini, nella foto in tuta gialla, scelti dalla commissione di ballo formata da Alessandra Celentano, Veronica Peparini, Garrison Rochelle e Kledi Kadiu.

I Ballerini

Angelo-D'Aiello-4

Angelo D’Aiello - Ballerino Moderno | Eliminato nella puntata del daytime di mercoledì 29 gennaio su richiesta di Garrison Rochelle e approvata da tutti i professori

Ha 20 anni e viene da Maddaloni, Caserta. Balla da quando ha 8 anni. Per mantenersi agli studi fa il cameriere e l’animatore; a volte vorrebbe cambiare il suo carattere introverso. La madre lo sostiene nei momenti di debolezza. Si emoziona molto facilmente. Sogna di diventare un ballerino professionista.
«Per me la danza è tutto , la mia vita, il mio sogno»

Christian-Pace-4

Christian Pace - Ballerino Moderno | Ha ottenuto il semaforo verde nella puntata del daytime di venerdì 14 marzo passando direttamente al Serale dopo un ultimo estenuante esame

Ha 19 anni e viene da Olevano Romano. La sua è una famiglia di artigiani. Ha lavorato a Parigi. Non sopporta quando le persone non si preoccupano minimamente delle emozioni degli altri. Teme molto il giudizio degli altri anche se ha avuto delle soddisfazioni nella vita che gli hanno dato fiducia in sé stesso. Si dice perfezionista e paziente. Si sente inadeguato in sala pesi o quando si parla di motori e di calcio. Da piccolo si è avvicinato ai balli da sala e quando aveva 12 anni i suoi amici lo prendevano in giro perché era un ballerino. Si vergogna quando la mamma parla con i suoi amici. Sogna di diventare un coreografo.
«Per me la danza è un modo di esprimere me stesso e le emozione che normalmente non riuscirei ad esternare»

Cristian-Lo-Presti-4

Christian Lo Presti - Ballerino | Maria ha annunciato nella puntata del daytime di sabato 18 gennaio che Christian ha dovuto lasciare la scuola perché si è rotto la caviglia

Nato a Catania ha 18 anni. Non sopporta aspettare. Gli piacciono le persone solari ed estroverse.Non crede molto in se stesso e quando si trova in un ambiente nuovo aspetta e osserva. È emotivo nonostante l’apparenza. Vorrebbe avere più autostima. «Mi vergogno quando sbaglio, quando mi fanno i complimenti e quando si parla dei miei difetti»
Frequentava una scuola calcio quando a 7 anni ha visto un amico delle sorelle ballare un assolo di hip hop: da lì il suo amore per la danza.
«Per me la danza è un modo per esprimermi a pieno»

Emiliano-Serra-4

Emiliano Serra - Ballerino Breakdance | Eliminato nella sfida contro Jacopo Paone nella puntata del daytime di sabato 7 dicembre

Ha 22 anni, è di Roma e ha due fratellini. La sua aspirazione: diventare il genio della lampada! Balla da 9 anni e ama la sua vita anche se a volte vorrebbe provare qualche formula alternativa per rompere la monotonia che a volte colpisce tutti. Cerca sempre un altro modo di vedere le cose. E di lui dice: «Sono invincibile». La gente pensa che lui sia un fumetto.
Alla domanda «cosa è per te la danza» lui risponde: «Per me la danza è tutto... e niente!»

Federica-Rigoli-4

Federica Rigoli - Danza Moderna e Contemporanea | Ha ottenuto il semaforo verde nella puntata del daytime di sabato 1° marzo passando direttamente al Serale

Ha 18 anni, è siciliana. Balla da quando ha 6 anni. La mamma è parrucchiera e il papà elettricista. È sempre piena di impegni tra la danza, l’Università (studia scienze Motorie) e il lavoro: lavora da un paio d’anni come commessa e animatrice. Crede di non piacere alle persone che le somigliano di più. Odia il menefreghismo e le bugie, è impulsiva, determinata e volenterosa ma anche molto sensibile, affettuosa e romantica. Si definisce: «complicata da capire ma semplice nel mio essere». Per questo suo percorso vuole ringraziare la nonna.
«Per me la danza è tramite il corpo esprimo ciò che ho dentro»

Francesca-Del-Toro-4

Francesca Del Toro - Ballerina Contemporaneo | Eliminata nella puntata del daytime di sabato 8 febbraio dopo essere stata messa in sfida immediata contro Lorenzo Del Moro, giudice la signora Anna Maria Prina, perde la sfida e deve lasciare la scuola

Ha 20 anni, è nata a Poggibonsi ma vive a Roma. Balla da 13 anni. Ha lavorato come modella ed ha partecipato a moltissimi spot pubblicitari. Non sopporta la falsità e per questo lega più facilmente con persone sincere e vere. Si è sempre battuta con determinazione per quello in cui crede. Vorrebbe essere meno lunatica. Non ama truccarsi, preferisce un’immagine acqua e sapone. Nel suo percorso si è sempre fatta accompagnare dal fratello e dalla sorella. Cosa non capiscono gli altri di lei? Come faccia stare tutte quelle ore in sala prove senza stancarsi.
«Per me la danza è quello che faccio fin da piccola e che vorrei fare per il resto della mia vita. Attraverso la danza riesco ad esprimersi a tutti gli effetti»

Francesco-4

Francesco Bertini - Ballerino Latino/Americano | È entrato nella scuola nella puntata del daytime di lunedì 10 febbraio vincendo una sfida contro Matteo nella nuova categoria balli Latino/Americani | Eliminato nella puntata del daytime di sabato 22 febbraio dopo avere sostenuto l’esame per il semaforo con Vincenzo

Ha 21 anni e vive a Moncalieri, in provincia di Torino, con la sua famiglia. Non sopporta le persone false e l’eccessiva serietà, va molto più d’accordo con chi ha voglia di ridere e scherzare. Non cambierebbe niente né della sua vita né del suo carattere. Ha iniziato a ballare quando aveva 10 anni e da quel momento non ha mai smesso. Secondo lui la sua statura e la sua eccessiva impulsività sono dei difetti. Non ha nessun rimorso e il suo sogno è di vincere i mondiali amatori e professionisti e vincere questa edizione di Amici di Maria De Filippi. I suoi modelli di riferimento sono: suo fratello e sua sorella che gli hanno insegnato a ballare, Slavik, il miglior ballerino al mondo secondo lui.
Sabrina Manzi è la sua dama. Nata nel 1990 a Torino balla da 12 anni.

Giacomo-Castellana-4

Giacomo Castellana - Ballerino Classico e Moderno | Ha ottenuto il semaforo verde nella puntata del daytime di sabato 8 marzo passando direttamente al Serale

Ha 22 anni e viene da Trabia in provincia di Palermo. È una persona timida e non sopporta l’arroganza e la presunzione. Balla da 10 anni. Ha studiato a Mosca per 3 anni all’accademia del Bolshoi. A volte non capisce il perché servano così tanti sacrifici per realizzare un sogno. Poco dopo essere stato ammesso all’accademia dell’Opera di Roma, dopo tanti sacrifici, ha avuto un periodo di ripensamento. Il padre, come monito, lo fece tornare a studiare facendogli lasciare la danza per un periodo: da quel momento Giacomo ha capito che senza la danza non poteva stare e che quella sarebbe stata la sua strada. Il suo modello di riferimento è Barysnikov.
«Per me la danza è il modo di esprimere quello che sono»

Greta-Giampietro-4

Greta Gianpietro - Ballerina Moderna | Eliminata nella puntata del daytime di sabato 8 febbraio dopo essere stata messa in sfida immediata contro Oscar, giudice Anna Maria Prina, perde la sfida e deve lasciare la scuola

Ha 18 anni e balla da 14 anni. Viene da Chieti dove frequenta l’ultimo anno di liceo. Lavora anche come insegnante di danza per bambini È una persona solare aperta alle nuove esperienze ma è anche permalosa e testarda. Si vergogna dei suoi piedi perché troppo grandi. Il suo posto preferito? È il palco!
«Per me la danza è vita»

Jacopo-Paone-6

Jacopo Paone - Ballerino Breakdance | È entrato nella scuola nella puntata del daytime di sabato 7 dicembre vincendo la sfida contro Emiliano Serra | Eliminato nella puntata del daytime di venerdì 14 marzo dopo un ultimo difficilissimo esame

Ha 23 anni ed è di Chieti. Balla dall’età di 13 anni e dopo il diploma da geometra inizia a partecipare a concorsi di breakdance all’estero. Non sopporta la falsità e l’opportunismo e ama le persone solari. Gli altri spesso pensano che lui sia una persona positiva e di cui ci si può fidare.
«Il mio modello più grande è mia mamma»

Letizia-Rizzoni-4

Letizia Rizzoni - Ballerina Classica | Eliminata nella puntata del daytime di lunedì 13 gennaio su richiesta di Alessandra Celentano e approvata da tutti i professori

Ha 20 anni, viene da Bergamo. È felice ma l’incertezza del futuro le mette un po’ d’ansia. Si definisce poco lungimirante e logorroica. Quando qualcuno le fa un torto diventa un po’... «acidella». Si vergogna di cantare in pubblico. Dopo il liceo ha vissuto per un anno a Mosca dove ha studiato al Bolshoi, lontanissima dalla sua famiglia.
«Per me la danza è una valvola di sfogo»

Lorenzo-Del-Moro-2

Lorenzo Del Moro - Ballerino | È entrato nella scuola nella puntata del daytime di sabato 8 febbraio vincendo una sfida contro Francesca decisa dal giudice esterno Anna Maria Prina | Ha ottenuto il semaforo verde nella puntata del daytime di venerdì 14 marzo passando direttamente al Serale dopo l’ultimo esame

Ha 19 anni, vive a Cerveteri con i suoi genitori e i suoi due cani.
Non sopporta le persone false, invadenti, le mosche e le zanzare, preferisce chi ha voglia di fare, chi prende l’iniziativa e in generale le persone solari.
Vorrebbe essere meno orgoglioso, si sente molto impulsivo, anche troppo, e si innervosisce quando non riesce a fare qualcosa.
Le sue qualità sono l’umiltà, la spontaneità e la dolcezza.
Si affeziona immediatamente alle persone, anche a quelle “sbagliate”.
Il suo più grande rimorso è aver iniziato a studiare danza classica e contemporanea solo 4 anni fa.
Sogna di diventare un ballerino di alto livello e di fare quello che ama nella vita senza doversi alzare la mattina con il pensiero di andare a fare un lavoro che non lo soddisfa.
I suoi modelli a livello artistico sono tantissimi, ma suo padre più di tutti.

Naomi-Mele-4

Naomi Mele - Ballerina Moderno e Contemporaneo | Eliminata nella puntata del daytime di lunedì 20 gennaio su richiesta di Kledi Kadiu e approvata da tutti i professori

Ha 18 anni ed è di Cosenza. Balla da 12 anni e frequenta il Balletto di Calabria. Ha un carattere duro ma dietro si nasconde sensibilità e dolcezza... ama si definisce anche molto cocciuta. Odia l’ipocrisia. La sua debolezza? Essere troppo buona. È molto legata alla sua famiglia e la passione per la danza le è stata trasmessa dalla mamma. È sportiva, ha praticato lo sci e il pattinaggio.
«Per me la danza è il modo in cui riesco ad esprimere il mio stato d’animo»

Oscar-Valdés-Carmenates-2

Oscar Valdés Carmenates - Ballerino Classico | È entrato nella scuola nella puntata del daytime di sabato 8 febbraio vincendo una sfida contro Greta decisa dal giudice esterno Anna Maria Prina | Nella puntata del daytime di sabato 15 febbraio, ha affrontato un difficilissimo esame, ottenendo a pieni voti il semaforo verde. È il secondo allievo a passare direttamente al Serale dopo i Carboidrati

Ha 22 anni ed è nato a Camagüey, Cuba, dove vive con sua madre e sua sorella.
Non sopporta l’invidia, la falsità e le bugie, infatti va d’accordo con le persone giuste, altruiste e con coloro che non hanno paura di affrontare la vita. Vorrebbe cambiare il modo di pensare della gente e che si desse più importanza alle emozioni e ai rapporti. Ha iniziato a studiare in una scuola d’arte che però trovò molto difficile.
Ha sempre amato molto giocare a calcio anche se non è molto indicato per un ballerino perché non fa bene alle gambe. Solitamente gli altri pensano che lui si senta superiore, ma non è affatto così, è una persona altruista, generosa e cerca sempre di condividere la sua esperienza con gli altri. Non ha nessun rimorso e il suo sogno è di diventare una persona completa sotto tutti gli aspetti. La musica che preferisce ascoltare è l’hip hop, la musica classica e il flamenco.
Alla domanda: «Cosa non capiscono gli altri di te?» Risponde: «L’italiano!»

Paolo-Busti-6

Paolo Busti - Ballerino | Sabato 11 gennaio ha ottenuto il Banco Fanta ed è entrato nella scuola | Eliminato nella puntata del daytime di giovedì 20 febbraio dopo avere sostenuto l’esame per il semaforo che è risultato rosso e ha dovuto lasciare la scuola

Ha 19 anni, vive con altri studenti e per mantenersi gli studi alla scuola di ballo Teatro alla Scala a Milano ha lavorato come cameriere. Inizia danza a 12 anni nella sua città, a 14 anni si trasferisce da solo a Napoli per studiare al Teatro San Carlo, dove incontra l’ostacolo più grande da superare, la distanza dalla sua famiglia, 2 anni dopo si sposta a Milano per studiare alla Scuola di Ballo Teatro alla Scala dove si diploma. Sente il bisogno di vivere nuove esperienze e di frequentare nuovi ambienti. Gli piacciono le persone solari e sincere e dice di essere permaloso e geloso, ma anche molto umile. Non ha grandi rimorsi e le uniche cose che lo fanno piangere sono vedere sua mamma piangere, la distanza e Alessandra Amoroso.

Valerio-Moro-4

Valerio Moro - Ballerino Classico | Ha dovuto lasciare la scuola mercoledì 11 dicembre per un infortunio al ginocchio

Ha 25 anni ed è pugliese. Per quanto riguarda l’amore dice: «Nell’amore non sono molto semplice!». Lavora al Teatro dell’ Opera di Roma. Il suo sogno lo realizza ogni giorno ballando. Oltre a ballare suona anche il pianoforte. Dice di avere un carattere difficile e di certo: «non sono il tipico ragazzo della porta accanto». Il suo idolo è Michael Jackson.
«Per me la danza è passione»

Vincenzo-Durevole-4

Vincenzo Durevole - Ballerino Latino/Americano | È entrato nella scuola nella puntata del daytime di sabato 25 gennaio vincendo una sfida contro Alessio nella nuova categoria balli Latino/Americani | Ha ottenuto il semaforo verde nella puntata del daytime di sabato 22 febbraio passando direttamente al Serale

Ha 22 anni, nasce a Napoli e vive a Volla (NA) con i suoi genitori, suo fratello e il suo cane.
Non sopporta l’attesa e le persone false. A primo impatto gli altri pensano che sia presuntuoso, ma poi conoscendolo meglio capiscono che non è così.
La danza è la sua vita, infatti passa la maggior parte del suo tempo in palestra ad allenarsi inseguendo il suo sogno: diventare un campione nel mondo professionista.
Le sue qualità sono la determinazione e la bonarietà mentre il suo difetto maggiore è la paura di parlare in certe situazioni.
Tra vent’anni si vede un grande maestro professionista con una grande scuola di danza e con qualche figlio.
Giovanna D’anna è la sua dama.

Crew

Matthew-Mariano-Salvatore-Matteo-Luigi-crew-KNèF-2

KNèF | Sono entrati nella scuola nella puntata del daytime di sabato 1 febbraio vincendo la sfida contro gli Outrule | Nella puntata del daytime di sabato 22 febbraio hanno affrontato l’esame per il semaforo passando direttamente al Serale

Matthew Totaro ha 23 anni ed è nato e cresciuto a Napoli, dove vive con suo padre. Non sopporta la falsità, gli piacciono le persone solari e intraprendenti e si sente un tipo socievole. Non dice mai bugie perché crede che non servano a niente. Balla da 12 anni e fa parte della Knef Crew. Ha capito che il ballo sarebbe stata la sua strada quando ha visto per la prima volta un passo di break dance. Tra 20 anni si vede sempre lo stesso: fresco e pimpante!

Mariano Riccio è nato nel 1987 a Napoli. Descrive la sua vita movimentata, allegra e spensierata. In sé stesso vede molti difetti ma anche molte qualità. Non sopporta l’arroganza e le perdite di tempo. Riesce ad andare d’accordo un po’ con tutti e gli piacciono le persone che prendono l’iniziativa.

Luigi Russo nasce a Napoli nel 1984 dove vive con la sua famiglia. Non ha nessun rimorso e si sente inadeguato ai concerti rock. Non sopporta le lunghe attese, gli piacciono le persone socievoli e si sente un ragazzo molto ambizioso. Ringrazia i suoi genitori per averlo cresciuto con sani principi, educazione e rispetto.

Salvatore Russo, classe ’89 nasce e vive a Napoli con i suoi zii. Ha dovuto fare molti sacrifici per diventare un ballerino di break dance ma adesso condivide questa passione con il suo gruppo a 360 gradi. Vorrebbe essere meno testardo e più deciso e non sopporta le persone false. Vede la sua sensibilità come una debolezza e crede di essere troppo altruista e testardo.

Matteo Farace ha 25 anni, nato in provincia di Napoli vive con la sua famiglia e balla da 9 anni. Odia la finzione e il suo sogno è di diventare il più forte della sua categoria. Si considera un ragazzo solare, simpatico, attivo ma a volte troppo frettoloso. Non si vergogna di nulla e ha capito che il ballo era la sua strada la prima volta che l’ha visto fare.

Simone-Dario-Stefano-Alessio-José-Daniele-crew-Human-Evolution-2

Human Evolution | Eliminati nella puntata del daytime di sabato 22 febbraio dopo avere sostenuto l’esame per il semaforo

Il gruppo Human Evolution nasce nel settembre del 2012, è il risultato della fusione di due gruppi, gli Shiverz (Daniele, Dario, Simone, Stefano) ed i Final Shok (Alessio, Antonio). La caratteristica principale del gruppo è «lavorare divertendosi e divertendo», non dimenticando mai che la danza é una passione prima di tutto. Im momenti in cui sono davvero una crew sono spesso fuori dalla sala. Il nome del gruppo è nato per caso tra una prova e l altra. Lavorano in piena democrazia senza un leader, ognuno ha un ruolo da svolgere e sono tutti pronti a mettersi in discussione. Grazie a questo equilibrio riescono sempre a tirare fuori idee originali e divertenti.

Simone Landini - ballerino moderno, hip hop - Frontman
21 anni di Ladispoli (Roma). Balla da 11 anni ma nel frattempo ha sempre fatto piccoli lavoretti per mantenersi. Non gli piacciono le bugie e il cibo piccante! Si definisce cinico, schietto e leale e vorrebbe essere un pochino più alto. È permaloso e molto impulsivo. È fidanzato.
«Per me la danza è uno stile di vita oltre che una grande passione»

Dario Bacci, classe ’86. Vive con la sua fidanzata. Ha fatto tanti lavori da quando ha 14 anni per mantenersi studi e altro. Non sopporta lo sporco. Familiarizza con tutti e non cambierebbe nulla della sua vita. Le sue qualità sono la pazienza e la concentrazione. Si sente troppo buono e non sa dire di no se gli si chiede qualcosa con cortesia, a meno che non si tratti di lavoro. Non ha nessun rimorso e non dice mai bugie. Tra 20 anni si vede sposato e con un figlio che spera segua le sue passioni.

Stefano Medici, 24 anni. Vive con i suoi genitori e non sopporta la falsità della gente, i ragazzi della sua città, e la pasta e fagioli. Si sente un leader e ama la sua vita. La sua debolezza è la kryptonite e il suo più grande rimorso è quello di aver lasciato la sua ex da sola al pub. Non si sente mai inadeguato. Ha capito che il ballo era la sua strada quando ha provato a lasciare tutto ma non ci è riuscito.

Alessio Diana, ha 17 anni. Nato e cresciuto a Civitavecchia con la madre e la sorella non sopporta la scuola e balla dalla mattina alla sera. Si sente poco responsabile e l’ostacolo più grande che ha dovuto superare è stato il suo gruppo con un frontflip. Si sente inadeguato nei luoghi dove bisogna vestirsi eleganti. Non dice mai bugie, non si vergogna di niente e all’età di 8 anni ballava già.

José Antonio Carrasco, nato a Santo Domingo, ha 30 anni. Vive con la sua ragazza e i suoceri. Durante le superiori ha fatto qualche lavoretto per mantenersi, e non sopporta chi non mette impegno in quello che fa. Gli piacciono le persone con una mentalità aperta e vorrebbe essere più puntuale agli appuntamenti. A 10 anni è partito da Santo Domingo ed è venuto in Italia. Si sente un ragazzo creativo e laborioso… ma ritardatario. Il suo più grande rimorso è quello di non essersi iscritto prima ad una vera e propria scuola di danza.

Daniele Ingrassia, ha 27 anni. Lavora come gelataio da 5 anni. Non sopporta la falsità, i ragni e gli One Direction. Gli piacciono le persone schiette e sincere e vorrebbe essere meno permaloso per vivere in tranquillità con gli altri. Si sente un ragazzo con i piedi per terra e vive la giornata consapevole di costruire qualcosa per il futuro. Per le persone/cose a cui tiene da tutto se stesso. Lo fa piangere il Titanic, la cipolla, e di nuovo il Titanic. Il suo sogno è di essere sempre felice e tra 20 anni si vede uguale, solo con più tatuaggi. Ascolta tutti i generi musicali ma il suo preferito è Usher.