sabato 13 settembre 2014

Quelli che il calcio torna in diretta con Nicola Savino e il ritorno di Lucia Ocone da domenica su Rai 2

Quelli che il calcio cast
Torna domenica 14 settembre 2014 alle 13.50 su Rai 2 Quelli che il calcio, la trasmissione che parla di calcio, comicità e contemporaneità condotta da Nicola Savino, in cui ogni settimana saranno ospiti personaggi legati al mondo del pallone, per lavoro o per passione.

“C” come calcio, come comicità. Ma soprattutto come contemporaneità. Quelli che il calcio, torna con una “sterzata” verso l’attualità: un lettura leggera degli avvenimenti, legati non solo al calcio, ma più in generale alla società contemporanea.

Con Savino, confermata la presenza di Ubaldo Pantani nel ruolo di trasformista con le sue imitazioni dei personaggi dell’attualità e, nello stesso tempo, nel ruolo di esperto di calcio (quale è nella realtà) con l’incarico di comunicare e commentare gli aggiornamenti calcistici della giornata attraverso le irruzioni e il racconto dei gol che scandiscono il ritmo della trasmissione.

Tra le novità, l’atteso ritorno di Lucia Ocone che presenta, tra gli altri personaggi, la leggendaria Veronika (attualmente agli arresti domiciliari, impegnata in una serie di tutorial da lanciare sul web) e la nuova imitazione di una donna della politica italiana che quest’estate ha fatto molto discutere.

A lei si aggiungono Corrado Nuzzo e Maria Di Biase, che nella prima puntata proporranno la parodia di due popolarissimi programmi della Rai.

E, infine, Digei Angelo che nel nuovo studio avrà una postazione fissa e un’area Wi-Fi come presidio permanente di comicità demenziale.

Dallo studio di Quelli che il Calcio – con una nuova scenografia e con un pubblico composto da un centinaio di invitati – Nicola Savino chiamerà in causa, inoltre, nuovi inviati, che racconteranno l’attualità attraverso collegamenti “all’arrembaggio” dall’Italia e dal mondo.

Nella prima puntata sarà testata la popolarità dei politici italiani per capire quanto effettivamente siano noti e amati all’estero. Il programma, infine, porterà i saluti a un personaggio misterioso reduce da un’estate solitaria.