venerdì 13 febbraio 2015

Festival di Sanremo 2015, il programma della quarta serata: ospiti Giovanni Allevi, The Avener, Virginia Raffaele e Antonio Conte

Festival di Sanremo 2015 - Carlo Conti, Emma, Arisa e Rocio
Festival di Sanremo 2015 - Carlo Conti, Emma, Arisa e Rocío

Questa sera, a partire dalle 20.35 su Rai1, andrà in onda la quarta serata del Festival di Sanremo 2015, la 65ª edizione condotta da Carlo Conti e con Emma Marrone, Arisa e Rocío Muñoz Morales.

In questo quarto appuntamento si parte con le quattro Nuove Proposte rimaste in gara:

Amara con “Credo”;

Enrico Nigiotti con “Qualcosa da decidere”;

Giovanni Caccamo con “Ritornerò da te”;

KuTso con “Elisa”.

Gli artisti si esibiranno in due coppie a “sfida diretta”. Votazione con sistema misto: del pubblico tramite televoto, della giuria di esperti e della giuria demoscopica.

I voti del pubblico verranno percentualizzati, lo stesso avverrà per i voti della giuria di esperti e per quelli della giuria Demoscopica: i tre distinti risultati peseranno rispettivamente per il 40% (pubblico), 30% (esperti) e 30% (demoscopica) nella determinazione del risultato.

Le due Nuove Proposte vincitrici nelle rispettive sfide dirette accederanno alla finale.

A questo punto vedremo una nuova esecuzione delle due canzoni delle Nuove Proposte rimaste in competizione (sfida diretta di “finale”). Votazione con sistema misto: del pubblico tramite televoto, della giuria di Esperti e della giuria demoscopica. I voti del pubblico verranno percentualizzati, lo stesso avverrà per i voti della giuria di esperti e per quelli della giuria Demoscopica: i tre distinti risultati peseranno rispettivamente per il 40% (pubblico), 30% (esperti) e 30% (demoscopica) nella determinazione del risultato. La Nuova Proposta con la percentuale di voto complessiva più elevata nella sfida diretta di “finale” verrà proclamata vincitrice della sezione Nuove Proposte.

Sarà poi la volta dei 20 Campioni, che ricanteranno tutti i loro brani in gara:

Annalisa – “Una finestra tra le stelle”;

Malika Ayane – “Adesso e qui (nostalgico presente)”;

Marco Masini – “Che Giorno è”;

Chiara – “Straordinario”;

Gianluca Grignani – “Sogni infranti”;

Nek – “Fatti avanti amore”;

Nina Zilli – “Sola”;

Dear Jack – “Il mondo esplode tranne noi”;

Alex Britti – “Un attimo importante”;

Biggio e Mandelli – “Vita d’ inferno”;

Moreno – “Oggi ti parlo così”;

Bianca Atzei – “Il solo al mondo”;

Raf – “Come una favola”;

Lara Fabian – “Voce”;

Grazia Di Michele e Mauro Coruzzi – “Io sono una finestra”;

Il Volo – “Grande amore”;

Anna Tatangelo – “Libera”;

Nesli – “Buona fortuna amore”;

Irene Grandi – “Un vento senza nome”;

Lorenzo Fragola – “Siamo uguali”.

Le votazioni avverranno con sistema misto: del pubblico tramite televoto, di una giuria di Esperti e di una giuria Demoscopica.

I voti del pubblico verranno percentualizzati, così come quelli della giuria di Esperti e come quelli della giuria Demoscopica. I tre distinti risultati peseranno rispettivamente per il 40% (pubblico), 30% (giuria degli Esperti) e 30% (giuria Demoscopica) nella determinazione del risultato.

La media ponderata tra le percentuali di voto ottenute dalle canzoni/artisti in serata e tra le percentuali di voto ottenute dalla classifica congiunta elaborata sulla base delle percentuali ottenute nel corso della Prima e Seconda serata, darà luogo ad una classifica totale delle 20 canzoni dei Campioni in competizione.

Le ultime 4 canzoni dei Campioni in graduatoria verranno eliminate, le restanti 16 accederanno alla serata finale.

Il super-ospite della quarta serata del Festival di Sanremo è Giovanni Allevi, che alla vigilia di San Valentino eseguirà live al “pianoforte solo” sul palco dell’Ariston, in anteprima tv assoluta, “Loving You”, una delle 13 tracce del nuovo album “Love”.

Ospiti venerdì all’Ariston anche il produttore e dj francese The Avener (Tristan Casara), per presentare il suo album di debutto “The Wanderings of The Avener”, in Italia il 24 febbraio, che contiene il singolo “Fade Out Lines”, già platino nel nostro Paese; la simpaticissima Virginia Raffaele; il commissario tecnico della Nazionale Antonio Conte, che racconterà la playlist musicale della sua vita.