mercoledì 6 novembre 2013

Il Grande Cocomero - nella quarta puntata di giovedì 7-11-2013: Francesco De Gregori, Carlo Cracco, Valeria Straneo e Valentina Nappi

Francesco-De-Gregori

Giovedì 7 novembre 2013 alle 23.35 su Rai 2 appuntamento con la quarta puntata de “Il Grande Cocomero (che in realtà è una zucca)”, il programma condotto da Linus.

Ospite musicale di questo quarto appuntamento con il programma sarà il cantautore Francesco De Gregori, che racconterà della sua carriera e del suo sconfinato repertorio musicale dal quale ci ha regalato molte tra le più belle canzoni del panorama musicale italiano e presenterà il suo nuovo singolo “Falso movimento”, tratto dall’ultimo album in studio “Sulla strada”. Una conversazione a tutto tondo con uno dei più grandi artisti italiani, che nel nuovo brano presenta il suo punto di vista sull’amore, screanzato, talvolta lieve e impacciato, oggetto di un disincanto che tocca le vette di un romanticismo assolutamente sui generis.

Poi sarà ospite in studio lo che Carlo Cracco, che dal 2011 conduce, insieme a Bruno Barbieri e Joe Bastianich, il talent show culinario “MasterChef Italia” di cui Sky sta producendo la terza edizione che verrà trasmessa il prossimo dicembre. Cracco racconterà suo viaggio nella cucina regionale italiana.

E ancora, l’atleta-maratoneta Valeria Straneo, convocata in nazionale ai Giochi olimpici di Londra 2012 dopo avere subito l’asportazione della milza a causa della sua malattia, la sferocitosi ereditaria, arrivando all’ottavo posto; oro nel 2013 nella mezza maratona ai Giochi del Mediterraneo in Turchia, stabilendo il nuovo record, e argento ai Mondiali di Mosca.

Ospite in studio anche l’attrice di film per adulti Valentina Nappi, lanciata dall’attore Rocco Siffredi.

Anche questa settimana Linus avrà accanto Fabrizio Nikki Lavoro e Christian Lavoro, che accompagnano gli ospiti con le loro chitarre. A loro si aggiunge la giovane attrice Martina Polla.

“Il grande cocomero” è un programma di Rai 2 scritto da Linus, Michele Dalai, Luca Monarca e Stefano Monticelli, con la regia di Arnalda Canali. La trasmissione è realizzata dal Centro di produzione Rai di Milano.