lunedì 18 novembre 2013

Lo Zecchino d’Oro - la 56ª edizione condotta da Veronica Maya e Pino Insegno della rassegna internazionale di canzoni per bambini

56°-Zecchino-d'Oro-Pino-Insegno-e-Veronica-Maya-2

Dal 19 al 23 novembre 2013 torna in diretta dall’Antoniano di Bologna la 56ª edizione de “Lo Zecchino d’Oro” dalle 17.00 alle 18.45 - dal martedì al venerdì - e il sabato dalle 17.10 alle 20.00. Il programma verrà poi riproposto su Rai YoYo.

Saranno 12 le canzoni in gara, 10 italiane e 2 straniere, con le quali il repertorio dello Zecchino d’Oro arriva a 718 brani; 12 gli stili musicali presenti, tra cui l’electro-dance; 17 i piccoli interpreti, di cui 14 provenienti da 7 diverse regioni d’Italia e 3 originari di Svizzera e Venezuela; 50 i bambini del Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano di Bologna, diretto da Sabrina Simoni, e 50 gli anni compiuti nel 2013 da questo complesso corale; 12 gli ospiti famosi a supporto delle canzoni; 10 gli arrangiatori che si esibiranno dal vivo per accompagnare i piccoli solisti; 2 i Presidenti di Giuria; 5 le giornate; 1 la formula vincente: la co-conduzione di Veronica Maya e Pino Insegno, coppia ormai collaudata dal 2010.

“Lo Zecchino d’Oro” è una rassegna internazionale di canzoni per bambini, nata nel 1959 con il sogno di regalare all’infanzia un repertorio musicale dedicato sia per le tematiche affrontate dai testi, sia per il lavoro di ricerca legato alle melodie e agli arrangiamenti.

Il 2013, per questa kermesse senza tempo, sarà l’anno del ritorno alle origini, di compleanni importanti e nuove nascite: il tema centrale delle 5 giornate sarà la musica e, nello specifico, la musica d’infanzia; i 50 anni del Piccolo Coro “Mariele Ventre” daranno il via ad un viaggio nella sua storia e in quella della canzone italiana grazie alle esibizioni a tema di Veronica Maya e alle letture di Pino Insegno; l’attenzione ai diritti dell’infanzia, a partire da una nascita sana e protetta, avrà giusta risonanza nel progetto solidale di Antoniano ONLUS dedicato ai bambini e alle mamme del Mozambico.

Le cinque giornate della Zecchino d’Oro sono così composte:

Il 19 novembre interverranno dodici ospiti famosi che sosterranno e presenteranno una delle canzoni in gara. L’esibizione di Veronica Maya sulla storia del Piccolo Coro e la lettura di Pino Insegno di uno dei brani più significativi della musica italiana, entrambe dedicate agli Anni ’60.

Dal 20 al 22 novembre a turno, 4 delle 12 canzoni verranno arrangiate live da 4 diversi musicisti.

Due saranno i presidenti di giuria, scelti per giudicare rispettivamente musica e testi interagendo con la tradizionale giuria composta da 20 elementi tra bambini e adulti. Al termine della penultima puntata verranno sommati tutti i punteggi ottenuti e sarà decretato lo Zecchino d’Argento. Le esibizioni di Veronica Maya e di Pino Insegno saranno dedicate agli Anni ’70, Anni ’80, Anni ’90.

Il 23 novembre le 12 canzoni verranno presentate in versione originale e votate da una giuria di 20 bambini che decreterà il 56° Zecchino d’Oro. Le esibizioni di Veronica Maya e Pino Insegno saranno dedicate al nuovo millennio.

Il 20 novembre, in occasione della 24ª Giornata Mondiale dei Diritti dell’infanzia e dell’Adolescenza, sarà lanciata la campagna solidale di Antoniano ONLUS, patrocinata dal Segretariato Sociale Rai, “Costruiamo Casa Ninna Mamma” dedicata proprio ai diritti dei bambini e delle loro madri. Il progetto è destinato al miglioramento delle condizioni di salute di mamme e bambini in Mozambico e porterà alla costruzione di 20 strutture d’accoglienza per una nascita sana e protetta.

Rai YoYo, (il Canale tematico più seguito dai bambini italiani, con uno share medio dell’1.50% nel giorno singolo ed una media di oltre 300 mila telespettatori nell’intera giornata), manderà in onda lo Zecchino d’Oro, (dal martedì al venerdì alle ore 20); la puntata del sabato andrà in onda domenica 24 alla stessa ora.

Tutte le puntate dello Zecchino saranno, inoltre, trasmesse nel mondo sui Canali di Raitalia. Il programma è sottotitolato per i non udenti alla pagina 777 di Televideo. Si potrà seguire la manifestazione collegandosi al sito Rai www.zecchinodoro.rai.it oppure al sito  www.zecchino.org.

Dal 18 al 25 novembre, 24 ore su 24, sarà possibile sostenere il progetto “Costruiamo Casa Ninna Mamma”, contattando il numero 45508. Inviando un SMS al 45508 da TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile, CoopVoce, Nòverca, si potranno donare 2 euro. Chiamando il 45508 dal telefono di casa si potranno donare 2 o 5 euro – 2 euro con TWT, 2 o 5 euro con Telecom Italia, Infostrada e Fastweb. Sarà possibile avere informazioni e aiutare chiamando, inoltre, il numero verde 800 200 302, sempre attivo.

Questo l’elenco dei personaggi abbinati ad ognuna delle canzoni in gara e il loro abbinamento:

  • Orietta Berti - Anastasia Tranchina “La Ranocchia Pintistrocchia”
  • Tiberio Timperi - Giacomo Pedini “Il Verbivoro”
  • Matilde Brandi - Claudia Zingarelli / Serena Guarrata / Carola Sorace “Bambù Balla”
  • Francesca Fialdini - Lucia Giacco “Facile Facile”
  • Lorenzo Branchetti - Letizia Manzato / Liam Sampaio “Choco Jodel
  • Massimiliano Ossini - Monica Prencipe “Sognando Sognando”
  • Roberta Capua - Fiamma Boccia “Ninnaneve”
  • Marino Bartoletti - Nayara Benzoni “Due Nonni Innamorati”
  • Andrea Lucchetta - Simone Cavallaro “Mister Doing (il signor canguro)”
  • Claudio Lippi - Martino Vaona “Una Vita da Bradipo”
  • Giovanni Muciaccia - Maria Cristina Camarda / Jacopo Golin “Quel Secchione di Leonardo”
  • Oreste Castagna e Greta Pierotti - Giorgia Toscano / Luisa Saggiomo “Plik e Pluk”

“Lo Zecchino d’Oro” un programma coprodotto da Rai 1 e l’Antoniano di Bologna. Firmato da Vincenzo Galluzzo, Massimo Giacomazzi, Fabrizio Palaferri e Angela Senatore. La regia è firmata da Igor Skofic.