giovedì 12 dicembre 2013

Alice, Leonardo e Marcopolo in chiaro sul Digitale Terrestre e su TivùSat dal 1° gennaio 2014

Alice-logo-2

Dopo la decisione di Sky di non rinnovare la presenza sulla propria piattaforma dei canali storici italiani Alice, Leonardo e Nuvolari il gruppo LT Multmedia ha comunicato che dal primo gennaio 2014 tutti i canali del gruppo saranno visibili oltre che su TivùSat, anche sul Digitale Terrestre.

Dalla mezzanotte del 31 dicembre i canali Alice e Arturo sommeranno le loro forze per dare vita ad un nuovo progetto dedicato alla cucina italiana sotto l'insegna di un unico brand: Alice.

Il mondo di Alice entrerà nelle case di tutti gli italiani, gratuitamente, grazie al Digitale Terrestre (canale 221) e grazie alla copertura satellitare free to air TivùSat (canale 40).

Alice conferma la propria leadership di televisione tematica dedicata alla cucina italiana e all'intrattenimento legato all'enogastronomia e ribadisce il proprio posizionamento di televisione semplice, elegante, attenta ai contenuti e divulgativa. Un canale per gli amanti della cucina, per condividere il piacere della buona tavola, per scoprire e mantenere i sapori della tradizione dando spazio alle specificità del territorio e visibilità ad un tessuto economico, professionale e artigianale di qualità e di forte identità italiana e unico al mondo.

Sempre dalla mezzanotte del 31 dicembre Alice raddoppierà le sue trasmissioni. Infatti accanto alla nuova Alice arriverà Alice Cucina, un secondo canale interamente dedicato alle scuole di cucina che da metà 2014 sarà trasmesso interamente in HD (Alta Definizione) e fin da subito su TivùSat (canale 41).

Il pubblico potrà così seguire senza limitazioni le lezioni di cucina e pasticceria di Luca Montersino, Cristina Lunardini, Mario Bacherini, Sara Papa, Gianluca Nosari, Valentina Gigli, Antonino Esposito e di tanti altri chef e pasticceri oramai diventati popolari "maestri" della cucina italiana.

Anche il sistema web e social viene riorganizzato in un unico portale (www.alice.tv) che raggruppa i siti storici, i siti verticali tematici e il mondo blogger legato al brand ed ai contenuti di Alice e Arturo. Un unico sistema che coinvolgerà anche la piattaforma video ItaliaSmart e il market place Bottega Italiana (www.bottegaitaliana.it) che permetterà di accedere direttamente al live streaming dei canali e ai servizi e-commerce collegati.

Lunedì 16 dicembre alle ore 20.00 inizieranno anche le trasmissioni Alice Kochen, la televisione in lingua tedesca firmata LT Television e trasmessa via satellite (SES Astra 19,2°) free to air per Germania, Austria e Svizzera. Tra le produzioni originali "Pasta, pasta und pasta" con Ela Weber e Mattia Poggi, "Alice Kochen" con Daniele Persegani e Laura Carraro, "Buon appetito" con Enrico Catapano e Marit Nissen e "Familientopf" con Maria e Lorenzo Patanè; oltre all'edizione tedesca di produzioni popolari come "Masseria Sciarra" con Santo Pennisi e Lucia Sardo, "La vespa Teresa" con Maria Pia Timo, "Piacere pizza" con Antonino Esposito e Fabrizio Mangoni.

Dalla mezzanotte del prossimo 31 dicembre anche il mondo di Leonardo entrerà in tutte le case degli italiani, gratuitamente, grazie al digitale terrestre (canale 222) e grazie alla copertura satellitare free to air TivùSat (canale 42).

Leonardo conferma la propria unicità di televisione tematica dedicata alla casa, all'arredamento sia di interni che di esterni, al verde e più in generale al design: design e creatività che rappresentano uno dei primi patrimoni del Made in Italy riconosciuti in tutto il mondo.

Leonardo sarà sempre di più la televisione per gli amanti della casa, innovativa o di tradizione, di città o di campagna, per viverci o per le vacanze, senza dimenticare la tradizione italiana dando spazio alle specificità del territorio e visibilità ad un tessuto economico, professionale, artigianale ed industriale di grande qualità e di forte identità italiana.

Il pubblico potrà così seguire senza limitazioni e gratuitamente programmi storici come "Interni d'autore" e "Fuga dalla città" o farsi guidare da Lorenzo Ciompi (“Le case di Lorenzo”) alla scoperta delle case di design, da Pio Mizzau (“Case & Segreti”) alla scoperta delle soluzioni di arredo più innovative, da Laura Cola (“L'erba del vicino”) alla scoperta della creatività degli italiani, da Davide Paolini (“Design 2.0”) alla scoperta dei nuovi "geni" del design targato Italia, da Carlo Pagani (“Guida al verde”) alla scoperta dei segreti per ottenere terrazzi e giardini spettacolari, da Patrizia Pellegrino (“Botteghe & Mestieri”) alla scoperta delle botteghe artigianali di qualità e tradizione.

Anche in questo caso il sistema web e social verrà riorganizzato in un unico portale (www.leonardo.tv) che raggrupperà il sito storico, i verticali tematici e il mondo dei contenuti legato al brand.

Leonardo inoltre, dal 2014 proporrà una fascia di programmazione dedicata alla casa e al design italiano sul nuovo canale Alice Kochen.

Dalla mezzanotte del prossimo 31 dicembre anche il mondo di Marcopolo entrerà in tutte le case degli italiani, gratuitamente, grazie al digitale terrestre (canale 61) con una finestra di programmazione dalle 12.00 alle 16.00 e grazie alla copertura satellitare free to air di TivùSat (canale 43).

Marcopolo, il primo canale tematico italiano nato nel settembre del 1997, conferma la propria unicità tematica dedicata a Viaggi e Avventura ma soprattutto dedicata all'Italia: un viaggio quotidiano alla scoperta del paese che vanta il più grande patrimonio artistico, culturale e ambientale al mondo.

Marcopolo sarà ancora di più il canale dell'Italia e degli italiani alla ricerca di notizie, curiosità, suggestioni e suggerimenti per scegliere una destinazione per un week end o per una vacanza impegnativa. O semplicemente per scoprire storie, personaggi, luoghi, panorami dell'Italia e del mondo comodamente seduti in poltrona o, grazie a tablet e smartphone, in movimento.

Il pubblico potrà così seguire senza limitazioni e gratuitamente programmi con i volti storici del canale e veri e propri simboli italiani del viaggio e dell'esplorazione, uno fra tutti Folco Quilici, sicuro di trovare quotidianamente un'ampia scelta di destinazioni e di "visioni" inedite.

Come per le altre televisioni del gruppo il sistema web e social verrà riorganizzato in un unico portale (www.marcopolo.tv) che raggrupperà il sito storico, i verticali tematici, il mondo dei contenuti legati al brand e l'opportunità di scegliere alle migliori condizioni del mercato un viaggio, un volo aereo o un soggiorno in hotel.

Marcopolo dal 2014 proporrà una fascia di programmazione dedicata a itinerari e a proposte turistiche in Italia sul nuovo canale Alice Kochen.

Per quanto riguarda il canale dei motori Nuvolari, dal 1° Gennaio lo storico canale si integrerà con il neonato canale Sport Tre. Il nuovo canale Sport Tre - Nuvolari sarà trasmesso sul digitale terrestre canale 62 e free to air su TivùSat (canale 46)

Tutte le televisioni del gruppo saranno inoltre disponibili, attraverso la piattaforma ItaliaSmart, anche su pc e in mobilità (su smartphone e tablet) sia via web (www.italiasmart.tv) che scaricando le app gratuite Android (Samsung, Google Play, etc.) o iOs (Apple).