venerdì 20 dicembre 2013

Ascolti tv - giovedì 19 dicembre 2013: Anche se è amore non si vede 5,2 milioni, Speciale Superquark 3,1

Continua il successo per Canale 5 con i film in prima visione, questa settimana Anche se è amore non si vede di Ficarra e Picone vince la serata, segue a distanza lo Speciale Superquark di Piero Angela su Rai 1.

Prime Time

Su Rai 1 lo Speciale Superquark (Viaggio alla scoperta del cervello) con Piero Angela ha catturato 3.102.000 spettatori e il 12,66% di share.

Su Rai 2 Emozioni (Patty Pravo, Elisa) ha realizzato 1.527.000 spettatori e il 6,34% di share.

Su Rai 3 il film Emperor con Matthew Fox, Tommy Lee Jones, Eriko Hatsune, Toshiyuki Nishida, Masayoshi Haneda, Kaori Momoi, Colin Moy, Masatoshi Nakamura ha ottenuto 1449.000 spettatori e il 5,64% di share.

Su Canale 5 il film Anche se è amore non si vede con Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Ambra Angiolini, Diane Fleri, Sascha Zacharias, David Furr, Giovanni Esposito, Rossella Leone ha conquistato 5.292.000 spettatori e il 21,77% di share.

Su Italia 1 il telefilm C.S.I. New York (Il socio sbagliato) con Gary Sinise, Carmine Giovinazzo, Hill Harper, Eddie Cahill, Anna Belknap, Robert Joy, Aaron John Buckley, Sela Ward ha registrato 1.975.000 spettatori e il 7,29% di share.

Su Rete 4 la fiction Downton Abbey con Hugh Bonneville, Elizabeth McGovern, Michelle Dockery, Laura Carmichael, Jessica Brown-Findlay, Maggie Smith, Dan Stevens, Penelope Wilton ha raccolto 911.000 spettatori e il 4,01% di share.

Su La 7 Servizio Pubblico con Michele Santoro ha interessato 2.358.000 spettatori e il 10,94% di share.

Access Prime Time

Su Rai 1 Flavio Insinna con Affari tuoi 5.216.000 spettatori e il 19,44% di share.

Su Canale 5 Striscia la Notizia con Ezio Greggio e Michelle Hunziker 4.930.000 spettatori e il 18,32% di share.

Preserale

Su Rai 1 Carlo Conti con L’Eredità 4.859.000 spettatori e il 23,78% di share; L’Eredità - La sfida dei sei 3.619.000, 21,15%.

Su Canale 5 Paolo Bonolis e Luca Laurenti con Avanti un altro 4.083.000 spettatori e il 20,39% di share; Avanti il primo 2.883.000, 17,63%.