martedì 10 dicembre 2013

Infinity: l’offerta Mediaset di tv on demand dall’11 dicembre su qualsiasi dispositivo connesso a Internet

Mediaset-Infinity-1

Da mercoledì 11 dicembre 2013 “Infinity” l’offerta Mediaset di tv on demand diventerà una realtà per milioni di utenti, con la nuova offerta di contenuti video ad accesso immediato in streaming più innovativa d’Italia.

“Infinity” vanta un catalogo di oltre 5.000 titoli di film, fiction (da subito), serie tv (da aprile) in lingua originale o con sottotitoli, sempre disponibili, da vedere e rivedere in qualunque momento su qualsiasi dispositivo connesso a Internet: pc, mac, tablet, console per videogiochi, smart tv, decoder HD per il digitale terrestre o il satellite; presto anche su smartphone.

“Infinity” consentirà di scegliere tra migliaia di film, la scelta più vasta suddivisa per generi, gusti e passioni disponibile in Italia, personalizzando le abitudini di visione dell’utente e con la possibilità di utilizzare contemporaneamente più device.

L’accesso al servizio richiede una sottoscrizione di 9,99 euro al mese, senza alcun obbligo di rinnovo alla scadenza o il consumo di un singolo contenuto, inoltre è possibile provarlo gratuitamente per 15 giorni senza impegno.

Completano l’offerta film in anteprima disponibili a pochi mesi dall’uscita in sala noleggiabili per 48 ore, anche da chi non ha una sottoscrizione attiva. Il costo del singolo noleggio varia da 3 a 5 euro con uno sconto fino al 50% in meno per chi invece ha una sottoscrizione.

Inoltre, sarà possibile vedere film e serie tv anche in assenza di connessione ad Internet, con funzione Download, grazie alla quale si potranno scaricare i contenuti preferiti sul proprio tablet (da aprile anche su smartphone e laptop) e vederli in un secondo momento: in aereo, in viaggio, dove si vuole.

Ogni contenuto può essere visto su più device contemporaneamente e con la formula “Cofanetto” saranno disponibili tutti gli episodi della stagione di una serie o fiction, tutti i film diretti dallo stesso regista e tutti i titoli di una saga.

Per usufruire del servizio è sufficiente registrarsi sul sito di “Infinity” (www.infinitytv.it) fornendo il numero della propria carta di credito o prepagata.

Il Presidente di Open Gate Italia e Responsabile Media Relations di Infinity Tullio Camiglieri ha dichiarato:

«Un’offerta di cinema e di fiction fino ad oggi impensabile: Infinity sarà questo. Ogni giorno avremo la libertà di scegliere tra migliaia di titoli, la possibilità di decidere dove e quando vederli. La nascita di questo servizio è destinata a diventare una data che cambierà le nostre abitudini». 

Camiglieri in qualità di componente del Comitato tecnico contro la pirateria digitale e multimediale ha sottolineato come dando la possibilità al pubblico di scaricare i film a un prezzo basso e una buona qualità delle immagini, il navigatore ha molti meno motivi per compiere un’azione illegale:

«Un sistema concreto per combattere il fenomeno della pirateria online».

Il direttore marketing della piattaforma Chiara Tosato nel corso di un incontro con i giornalisti ha spiegato:

«Infinity ha il pregio della semplicità e di essere disponibile ovunque. […] Siamo convinti che sia un sistema destinato a irrompere con forza nella quotidianità: nasce dalla fusione tra tv, di cui conserva l’altissima qualità delle immagini; di cinema, salvo la possibilità di fruirne dovunque, visto che con il download si può scaricare un contenuto e vederlo in viaggio o ovunque; di internet»

Non un’alternativa alla tv - prosegue Tosato - ma un sistema che si rivolge:

«a chi guarda la tv ma non è soddisfatto dell’offerta di cinema».