giovedì 26 giugno 2014

Segreti e delitti, nella quarta puntata continuano gli approfondimenti sul giallo di Yara Gambirasio e i domiciliari ad Annamaria Franzoni

Alessandra-Viero-Gianluigi-Nuzzi-3
Venerdì 27 giugno 2014 alle 21.10 su Canale 5, andrà in onda la quarta puntata di Segreti e delitti, il programma di giornalismo investigativo Mediaset a cura di Siria Magri, condotto da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero.

Ricordo che il programma sarebbe dovuto terminare con la quarta puntata ma, visti i buoni risultati d’ascolto, continua la programmazione in prima serata per tutto il mese di luglio.

In questo quarto appuntamento con Segreti e delitti continuano gli approfondimenti sul giallo di Yara Gambirasio.

La verità sulla morte di Yara Gambirasio è vicina? Questo è l’interrogativo che apre il nuovo appuntamento con il programma di giornalismo investigativo di Canale 5.

Dopo l’arresto di Massimo Giuseppe Bossetti, presunto killer della giovane ginnasta di Brembate, le indagini proseguono. Il muratore di Mapello, ora detenuto in carcere, continua a dichiararsi innocente, mentre a suo carico - oltre all’accertamento scientifico sul DNA di “Ignoto 1” - emergono nuovi indizi. L’uomo avrebbe agito da solo o con un complice?

Grazie alla presenza degli inviati in collegamento da Bergamo e Chignolo d’Isola, Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero aggiornano costantemente il pubblico sui risvolti inediti e i punti tuttora oscuri del giallo, tentando di ricostruire - grazie a testimonianze esclusive - ciò che accadde la sera del 26 novembre 2010.

Annamaria Franzoni ammessa ai domiciliari. All’indomani dell’ordinanza che ha concesso alla madre di Cogne - condannata a 16 anni per l’omicidio del figlio Samuele - di vivere con la propria famiglia a Ripoli Santa Cristina, “Segreti e delitti” torna sul caso che negli ultimi 12 anni ha più diviso l’opinione pubblica.