mercoledì 9 luglio 2014

SuperQuark, il documentario Wild France nella seconda puntata di giovedì 10/7/2014

Wild-France-1
Giovedì 10 luglio 2014 alle 21.10 su Rai 1 andrà in onda la seconda puntata di questa 19ª edizione di SuperQuark, il programma di divulgazione scientifico-culturale ideato e condotto da Piero Angela.

In apertura della seconda imperdibile puntata di SuperQuark, un affascinante e sorprendente documentario dalle immagini di eccezionale bellezza, Francia Selvaggia.

Wild France - A Land of Unexpected Treasures. Affascinante e sorprendente, grazie alle sue immagini di eccezionale bellezza la serie Wild France ci condurrà all’interno della storia naturale di questo straordinario paese. Un luogo dove l’incontro tra le migliaia di anni di storia, il paesaggio e la natura dà vita a un mondo nel quale l’essere umano e gli animali selvatici convivono l’uno al fianco degli altri.

Nella Foresta di Fontainebleau due daini vivono un anno di amicizia prima di diventare acerrimi rivali. Nel Marais Poitevin osserveremo come l’incredibile metamorfosi della libellula dura lo spazio di una notte. Nelle Alpi seguiremo i primi passi di due lupacchiotti che emergono finalmente dalla tana.

La serie indagherà anche su quale sia il legame tra l’uomo e la natura, andando a incontrare coloro che proteggono la fauna, stringendo con gli animali selvatici delle amicizie che hanno regalato loro delle esperienze da favola.

Dagli abissi delle Gole del Tarn ai sinuosi canali del Marais Poitevin, fino alla bellezza delle isole corse, questa serie sorprendente ci svelerà la magia della campagna francese, in un viaggio straordinario tra i segreti della Francia selvaggia.

Non è necessario andare troppo lontano per scoprire cose insolite e straordinarie in natura: anche nella nostra Europa continuano a esistere, aree rimaste simili a quelle che esistevano migliaia di anni fa.

Sorvoleremo luoghi insospettati in zone poco conosciute della Francia. Boschi, montagne, foreste, caverne, abissi, lontani dal cemento e dalle macchine, che ci riportano a un’epoca in cui non esisteva neppure l’agricoltura, e gli animali avevano piena libertà di vivere nei loro territori.

Che cosa sappiamo dell'epatite C, una infezione molto diffusa e pericolosa che può restare nascosta anche per 20 anni? Paolo Magliocco e Andrea Pasquini hanno sentito i maggiori esperti in Italia e in Svizzera per questa indagine.

La scienza nel pallone. un mondo di matematica dietro le quinte del popolare gioco del calcio. Algoritmi capaci di analizzare milioni di dati, rilevati dalle telecamere, relativi alla posizione, ai passaggi, agli spostamenti dei giocatori per dare un quadro esatto di ogni partita.

Così i grandi club di calcio oggi impiegano scienziati e ricercatori che analizzano in modo matematico la performance e dicono agli allenatori qual è, teoricamente, la vera formula vincente di un match. Barbara Bernardini e Marco Visalberghi hanno sentito Gavin Fleig il giovane matematico a capo della Performance Analysis del Manchester City.

Perché dormiamo? Per fare le pulizie nel nostro cervello. Uno studio sui topi ha dimostrato che il cervello ha un sofisticato sistema di autopulizia. Un sistema di canali, funzionerebbe come una fognatura capace di portare via i prodotti di scarto che andrebbero a intossicare i neuroni. E questo sistema diventa più efficiente proprio durante il sonno. Giovanni Carrada e Giulia De Francovich dall’Università’ di Rochester.

In molti asili italiani vige la teoria secondo cui insegnare ai bambini in età prescolare sia un “crudele precocismo”. In Svizzera però la scuola dell’obbligo inizia a quattro anni. Barbara Gallavotti con Cristina Scardovi sono andate a vedere come funziona per capire chi ha ragione.

L’ospite del Come si fa con Piero Angela è il prof. Davide Pettener, Biologo dell’Università’ di Bologna, che ci spiega come abbia scoperto, studiando il DNA degli Italiani, la grande varietà di popolazioni presenti nostro paese.

Le Rubriche di questo secondo appuntamento:

Parte questa settimana la nuova rubrica sulla tecnologia con Roberto Cingolani dell’IIT (Istituto Italiano di Tecnologia) di Genova, una esplorazione tra le tecnologie del futuro, per capire che impatto potrebbero avere sull’economia del pianeta e sulle nostre vite.

Per “Dietro le quinte della Storia”, con il prof. Alessandro Barbero: chi era veramente Barbablù?

Per la “Scienza in Cucina”: l’insieme di microorganismi che vivono all’interno del corpo è oggi al centro di molti studi, che lo ritengono tra i maggiori responsabili del nostro benessere. Come funziona e che relazione ha con i cibi che mangiamo? Lo spiega la nutrizionista dr.ssa Elisabetta Bernardi.