mercoledì 6 agosto 2014

Massimo Giannini è il nuovo conduttore di Ballarò. La notizia è ufficiale

Massimo-Giannini
Massimo Giannini è il nuovo conduttore di Ballarò – la notizia è ormai ufficiale da un articolo su «La Repubblica» – l’attuale vicedirettore del quotidiano prenderà il posto di Giovanni Floris (dopo il suo passaggio a La 7) alla guida del programma di Rai 3.

Dal 16 settembre Massimo Giannini – giornalista con una grande esperienza di argomenti economici e politici – comincerà a condurre la nuova edizione di Ballarò grazie a un contratto biennale con la Rai (anche in veste di autore del programma) dimettendosi dalla carica di vicedirettore del quotidiano in cui ha lavorato per 28 anni.

Giannini, insieme al gruppo autorale, è al lavoro per realizzare una nuova edizione di Ballarò all’insegna delle novità. Gli autori pensano a un programma con una forte riconoscibilità e identità politica, con gli inviati maggiormente sul campo, sul terreno, alla ricerca di notizie ed esclusive, mentre in studio si cercherà di evitare il rituale delle liti tra politici.

Intanto la scelta di Giannini alla guida della trasmissione di attualità di Rai 3 vede il sindacato dei giornalisti della Rai (l’Usigrai) molto critico verso la scelta dell’azienda, perché vorrebbero venisse evitata la chiamata di un cronista esterno, anche per la spesa che questo comporta, chiedendo al direttore Generale Gubitosi di vedere i contenuti del contratto siglato con Giannini.