venerdì 14 novembre 2014

Che fuori tempo che fa di sabato 15/11/2014 con Andrea Camilleri, Claudio Bisio, Vieri Razzini, Federico Baccomo Duchesne, Marco Varvello, Antonio Di Bella, Riccardo Sinigallia

Andrea Camilleri
Andrea Camilleri

Sabato 15 novembre 2014 alle 20.10 su Rai 3, andrà in onda l’ottava puntata di Che fuori tempo che fa, condotta da Fabio Fazio.

Insieme a Fabio Fazio e Massimo Gramellini, gli ospiti in studio sono: Vieri Razzini, Claudio Bisio, Federico Baccomo Duchesne, e in collegamento Andrea Camilleri, Marco Varvello, Antonio Di Bella, Riccardo Sinigallia.

Claudio Bisio – protagonista del film “Confusi e felici” con Marco Giallini, Anna Foglietta, Massimiliano Bruno, Paola Minaccioni, Caterina Guzzanti, Pietro Sermonti, Kelly Palacios – presenta il nuovo romanzo di Federico Baccamo Duchesne, “Peep Show”.

Andrea Camilleri presenta “Morte in mare aperto e altre indagini del giovane Montalbano”, in libreria dal 23 ottobre scorso e già arrivato alla quinta ristampa e “Donne” un personalissimo catalogo di donne, dove annovera protagoniste femminili della mitologia classica, protagoniste di romanzi e racconti, eroine del passato, ma anche personaggi reali che hanno fatto parte della vita dell’autore, fin dalla sua infanzia.

Così, dal racconto delle gesta di eroine epiche, come Elena di Troia e Giovanna d’Arco, si passa al ricordo delle avventure siciliane del giovane scrittore, prima che diventasse tale.Sono tutte elegie: da Angelica a Zina, rigorosamente disposte in ordine alfabetico, ben 39 donne. Alternando saggezza e curiosità, l’autore rende omaggio all’universo femminile rivelandone gli aspetti più preziosi e segreti.
«Questo libro – spiega l’autore in una nota – è un parziale catalogo delle donne, realmente esistite nella Storia o create dalla letteratura, e di altre che ho conosciute e di altre ancora di cui m’hanno raccontato, le quali, per un verso o per l’altro, sono rimaste nella mia memoria. […] Ho semplicemente voluto trasferire dalla memoria alla pagina un fatto, un incontro, una storia, l’impressione di una lettura....Comunque non potrei giurare che siano realmente accaduti, può darsi che me li sia inventati o sognati e poi, col trascorrere del tempo, li abbia creduti veri.» (da P. 211 “Donne”)
In collegamento, in diretta: Antonio di Bella da Parigi, Marco Varvello da Londra, Gianni Riotta da New York e l’Astronauta Samantha Cristoforetti dalla Base spaziale di Baikonur (Kazakistan) aggiorna sulla preparazione del suo ormai imminente lancio nello spazio, il prossimo 23 novembre.

A poco meno di 24 ore dal lancio nello spazio per la Missione Futura, che partirà il 23 novembre alle 22:01:13 ora italiana dal cosmodromo di Baikonur (Kazakistan) e durerà circa 6 mesi, RaiTre dedica la serata di sabato 22 novembre al Capitano Samantha Cristoforetti, Astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea – ESA e pilota dell’Aeronautica Militare, protagonista della seconda missione di lunga durata dell’Agenzia Spaziale Italiana – ASI.

Rai 3 trasmetterà, in anteprima assoluta, un documentario dedicato a Samantha Cristoforetti dal titolo “La Donna delle stelle - Missione Futura”, in onda alle 22.00 e realizzato da Gianluca Cerasola, regista e capoprogetto, una produzione Endemol Italia, in collaborazione con Agenzia Spaziale Europea ESA - Agenzia Spaziale Italiana ASI, Aeronautica Militare Italiana e Morol.

Per la prima volta un’astronauta è stata seguita da una troupe durante tutto il periodo che precede il lancio: dagli addestramenti nei simulatori, a quelli di sopravvivenza, fino a tutte le fasi della preparazione necessaria per rendere Samantha Cristoforetti un’astronauta completa.

Ad introdurlo, Fabio Fazio con un breve speciale dal titolo Che fuori tempo che fa presenta “Futura”, in onda alle 21:35 ovvero al termine della puntata di Che fuori tempo che fa.

Ospiti in studio di questo speciale – un programma di Fabio Fazio, Claudia Carusi, Arnaldo Greco e Veronica Oliva con la regia di Duccio Forzano – saranno gli astronauti italiani che hanno viaggiato nello spazio prima dell’astronauta Samantha Cristoforetti: Luca Parmitano, Paolo Nespoli, Roberto Vittori, Umberto Guidoni, Maurizio Cheli e Franco Malerba.

Inoltre ci sarà un collegamento dal Centro Altec di Torino con il Professor Roberto Battiston, Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI).

Samantha Cristoforetti, prima donna italiana ad andare nello spazio e quinta italiana ad abitare la Stazione Spaziale Internazionale, si imbarcherà sulla navicella russa Soyuz TMA-15M insieme al comandante russo Anton Shkaplerov (Roscosmos) e all’ingegnere di volo statunitense Terry Virts (NASA).

Ne l’Anteprima di Che fuori tempo che fa, lo storico e critico cinematografico Vieri Razzini parla della violenza sulla natura nel cinema, una carrellata dal 1936 ai giorni nostri.

La sigla di chiusura è affidata a Sinigallia, in collegamento dal Palazzo Reale di Monza dove è in corso una straordinaria mostra fotografica di Steve McCurry.

Il programma di Rai 3 prodotto da Endemol Italia è in onda dagli studi del Centro di Produzione Rai di Milano con la regia di Duccio Forzano.