martedì 18 novembre 2014

Le Iene Show, mercoledì 19/11/2014 la decima puntata: l'immigrazione in Italia, si torna sul caso della piccola Emma

Le Iene Show Ilary Blasi e Teo Mammucari
Ilary Blasi e Teo Mammucari - Le Iene Show

Mercoledì 19 novembre 2014, in diretta alle ore 21.10 su Italia 1, appuntamento con la decima puntata de Le Iene Show, il programma d’inchieste condotto da Ilary Blasi, Teo Mammucari e la Gialappa’s Band (Giorgio Gherarducci, Marco Santin e Carlo Taranto).

Tra i servizi di questa puntata:

Reportage di Filippo Roma che documenta con immagini esclusive quanto accaduto qualche giorno fa nel quartiere romano di Tor Sapienza, teatro di scontri durante le proteste da parte di alcuni residenti contro la presenza degli immigrati ospiti in un centro di accoglienza. La Iena si reca all’interno della Cooperativa Sociale “Un Sorriso”, dove raccoglie testimonianze inedite di immigrati che da giorni vivono segregati per paura di essere aggrediti.

Anche Giovanna “Nina” Palmieri si occupa di immigrazione e si reca a Riace, un piccolo paese in provincia di Reggio Calabria, che fino agli anni ’90 si stava pian piano spopolando in seguito all’emigrazione della popolazione locale. Qui è stato creato un sistema di accoglienza e integrazione per rifugiati e richiedenti asilo originale e innovativo, che, da un lato, permette di invertire la decrescita demografica, dall’altro crea un input per l’economia locale. Le case vuote del centro, ad esempio, sono state messe a disposizione dei migranti, che hanno iniziato a prendere in gestione anche alcuni esercizi commerciali ormai abbandonati dai nativi. Dando alle famiglie straniere un alloggio e un lavoro, si è potuta evitare anche la chiusura delle scuole per mancanza di bambini. A Riace persone di etnie diverse, tra cui italiani, eritrei, etiopi, somali, ghanesi, afghani, palestinesi, serbi, convivono pacificamente fra di loro, a dispetto delle differenze di lingua, cultura e religione.

La Iena Mauro Casciari torna ad occuparsi del caso di Emma, una bambina che tre anni fa, quando aveva 21 mesi, fu rapita dal padre, che la allontanò dalla madre Alice e la portò dall’Italia in Siria. Qualche giorno fa gli inviati di Italia 1 sono riusciti a rintracciarlo e organizzare un incontro in Turchia, al confine con la Siria, tra l’uomo e la madre della bambina, dopo il quale il padre si è dichiarato disponibile a far rivedere alla donna la piccola Emma. A seguito di questo incontro, l’uomo è stato visto prendere un autobus diretto verso una cittadina turca che ospita uno dei più grandi campi profughi di rifugiati siriani. Da quel momento, però, si sono nuovamente perse le sue tracce. Le Iene lanciano un appello affinché il video con le immagini della bambina possa essere condiviso tramite i social network da più persone possibili sia in Italia che all’estero – soprattutto in Siria e in Turchia – nel caso qualcuno sia in grado di fornire informazioni utili a rintracciare la piccola Emma o suo padre.

Stefano Corti torna a vestire i panni di “Lello, l’amico dei calciatori” e questa volta proverà a far doppiare le “performance” riprese dai suoi video sprovvisti di audio ai calciatori della Nazionale italiana. I campioni incontrati sono: Claudio Marchisio, Alessio Cerci, Ciro Immobile, Simone Zaza, Giorgio Chiellini e Andrea Ranocchia.