sabato 6 dicembre 2014

Amici 14, Francesco Bax lascia la scuola per un infortunio

Amici 14 - Francesco Bax Ballerino
Francesco Bax - Ballerino di Amici 14

Il ballerino Francesco Bax ha dovuto lasciare la scuola di Amici 14 per un infortunio che necessita di uno stop di almeno un mese e mezzo, quindi non può continuare la sua avventura all’interno del talent più famoso d’Italia.

La notizia è stata comunicata a Francesco direttamente dall’autore Fabio Pastrello che ha convocato i ballerini in sala relax, rivolgendosi direttamente a lui:
«È arrivato il referto del medico che conferma il tuo infortunio. Questo significa che è necessario uno stop di almeno un mese e mezzo. A seguito di questo stop dovrai fare ulteriori analisi per verificare quando poter riprendere a ballare. Purtroppo, passando almeno un mese e mezzo-due mesi prima di poter capire quando e come puoi riprendere a ballare, la tua permanenza nella scuola non è possibile, quindi devi lasciare la scuola.»
Le parole di Francesco, tra le lacrime sono struggenti e i saluti con i compagni dolorosi:
«Che sfiga, cioè ci ho messo tanto per entrare qui dentro. Credevo tanto in questo sogno, fin da piccolo sono cresciuto con questo, poi finalmente dopo tre anni sono entrato nella scuola e non mi sono mai fatto male nella mia vita, arrivo qui, cavolo, mi sono fatto male. Sto malissimo, perché ritornare in casa è difficile, stasera quando chiamerò mamma si sentirà malissimo. Non riuscirò a prendere quel telefono in mano e avvisare mamma. Per un mese e mezzo non potrò ballare, proprio a me doveva succedere questo fatto della gamba. Quando toglierò questa felpa, prenderò il mio bagaglio e me ne andrò a casa.»
La costatazione finale di Francesco è molto amara:
«Continuerò ad andare sempre avanti e a ballare, però il problema è che mi ha fermato un sogno. E non so se questo sogno potrò continuarlo l’anno prossimo.»
Dispiace molto per Francesco, che fin dalle prime puntate si è dimostrato uno dei migliori talenti di questa quattordicesima edizione di Amici e speriamo possa rifarsi la prossima edizione.

Su Witty Tv il filmato integrale della comunicazione