martedì 13 gennaio 2015

Ascolti tv lunedì 12 gennaio 2015: boom Scherzi a parte con 6,4 milioni (27%), Ragion di Stato 3,4, Boss in incognito 2,1

La prima di due serate con Scherzi a parte in onda su Canale 5 stravince la serata e batte la prima parte della miniserie in due puntate Ragion di Stato trasmessa da Rai 1. Sempre ottimo il risultato di Rai 2 con Boss in incognito 2, bene anche Ulisse su Rai 3.

Prime Time

Su Rai 1 la prima parte della miniserie Ragion di Stato con Luca Argentero, Saadet Aksoy, Anna Foglietta, Giorgio Colangeli, Olivier Loustau, Ninni Bruschetta, Elettra Rossiello, Maurizio Marchetti ha conquistato 3.414.000 spettatori e il 12,34% di share.

Su Rai 2 la quinta puntata del reality Boss in incognito 2 con Costantino della Gherardesca ha realizzato 2.193.000 spettatori e il 7,60% di share.

Su Rai 3 Ulisse: Ulisse: Il piacere della scoperta (Il Quirinale) con Alberto Angela ha ottenuto 2.168.000 spettatori e il 7,75% di share.

Su Canale 5 la prima puntata di Le Iene presentano: Scherzi a parte con Paolo Bonolis ha catturato 6.478.000 spettatori e il 26,97% di share.

Su Italia 1 il film Shooter con Mark Wahlberg, Michael Peña, Danny Glover, Kate Mara, Elias Koteas, Rhona Mitra, Rade Sherbedgia, Ned Beatty ha registrato 1.935.000 spettatori e il 7,40% di share.

Su Rete 4 Quinta colonna con Paolo Del Debbio ha raccolto 941.000 spettatori e il 4,04% di share.

Su La 7 Piazza Pulita con Corrado Formigli ha totalizzato 791.000 spettatori e il 3,49% di share.

Access Prime Time

Su Rai 1 Affari tuoi con Flavio Insinna 6.681.000 spettatori e il 22,75% di share.

Su Canale 5 Striscia la notizia con Ezio Greggio e Enzo Iacchetti 6.544.000, 22,13%.

Preserale

Su Rai 1 L’Eredità con Fabrizio Frizzi 5.903.000 spettatori e il 25,91% di share; L’Eredità - La sfida dei 6 4.218.000, 22,65%.

Su Canale 5 Avanti un altro! con Gerry Scotti e Luca Laurenti 4.084.000, 17,93%; Avanti il primo! 2.989.000, 15,96%.