mercoledì 25 febbraio 2015

Virus-Il contagio delle idee di giovedì 26/2/2015: Jobs Act, evasione e falsi moralismi

Virus-Il contagio delle idee - Nicola Porro
Virus-Il contagio delle idee - Nicola Porro

Giovedì 26 febbraio 2015 alle 21.05 su Rai2 andrà in onda una nuova puntata in prima serata Virus - il contagio delle idee, il programma di attualità condotto da Nicola Porro.

“Cinquanta sfumature di rosso” che colorano l’Italia dei furbi: l’evasione come filo conduttore del Paese, stretto tra Lobby, falsi moralisti e l’ipocrisia di una certa sinistra che pare difendere il privilegio e non il lavoro.

Il Jobs Act è veramente un passo avanti? Se ne parla domani sera a Virus - Il contagio delle idee, con Nicola Porro.

Si confronteranno in studio il parlamentare del Pd Stefano Fassina, il leader della Lega Matteo Salvini, Maria Giovanna Maglie e Peter Gomez.

Con reportage sugli abusi della 104, servizi sulle contraddizioni dei campi Rom a Roma, interviste inedite tra cui quella a Lello Liguori, l’impresario che accusa Beppe Grillo di evasione fiscale.
Consueti appuntamenti con il Fact-checking di Pagella Politica e la Social room di Greta Mauro (@virusRai2) a caccia di tweet e big data.

L’uomo solo al comando nell’arte, “Napoleone attraversando le Alpi” di Jacques Louis David, al centro della lezione curata da Vittorio Sgarbi.

In chiusura l’intervista finale di Nicola Porro al finanziere Francesco Micheli, Presidente di MiTo.