giovedì 28 maggio 2015

Fabio Curto ha vinto The Voice of Italy 2015

Fabio Curto - The Voice of Italy 2015
Fabio Curto - The Voice of Italy 2015
Si è conclusa con la vittoria di Fabio Curto la terza edizione “The Voice of Italy”, andata in onda ieri sera in prima serata su Rai 2. Il talento show ha visto trionfare Fabio Curto (nato ad Acri, Cosenza, vive a Bologna) del Team Fach, composto da Roby e Francesco Facchinetti.

La Finale del talent di Rai 2, condotta da Federico Russo con la V-Reporter Valentina Correani, ha ha raggiunto 2 milioni 556 mila spettatori e uno share del 13,21%. In particolare al momento della proclamazione del vincitore Fabio Curto lo share era del 24,87%, mentre nel corso della serata sono stati spesso superati i 3 milioni di spettatori. Anche l’ultima puntata ha confermato il particolare interesse del mondo social nei confronti dell’edizione 2015 di “The Voice of Italy”.

Una sfida avvincente quella di in onda ieri su Rai2 durante la quale è stato il pubblico a casa, unico giudice, a decretare attraverso il televoto la Voce del 2015 che ha sfidato gli altri tre ragazzi finalisti: Roberta Carrese (nata a Venafro, Isernia, vive a Roma) del Team Pelù seconda classificata, Carola Campagna (Triuggio, Monza Brianza) del Team J-Ax terza classificata, Thomas Cheval (Ferrara) del Team Noemi quarto classificato.

Durante la serata i quattro ragazzi finalisti si sono esibiti dal vivo in cover, brani inediti, duetti con i coach e con i super ospiti, la popstar internazionale Ariana Grande e con Tiziano Ferro, accompagnati come sempre dalla band di 12 elementi di “The Voice of Italy”. Le loro performance sono state arricchite da sorprendenti scenografie e dalle coreografie del corpo di ballo. Sul palco di The Voice spazio anche per l’atteso trio elettropop Years & Years.

I quattro finalisti di “The Voice”, inoltre, hanno proposto integralmente il loro brano inedito: per il Team Fach, Fabio Curto (nato ad Acri, Cosenza, vive a Bologna) ha cantato “L’ultimo esame”; per il Team Noemi, Thomas Cheval (Ferrara) ha proposto “Allons danser”; per il Team J-Ax, Carola Campagna (Triuggio, Monza Brianza) si è esibita in “Se solo”; per il Team Pelù, Roberta Carrese (Venafro, Isernia) con “La mia conquista”.

Alla fine ha avuto la meglio Fabio Curto del team di Roby e Francesco Facchinetti che nel duello finale con Roberta Carrese è risultato il più tele votato della serata guadagnandosi così il titolo di “The Voice of Italy 2015” ed un contratto discografico con la Universal.

Curto durante la finalissima, è riuscito a far apprezzare la sua voce esibendosi anche in brani come “Father and Son” di Cat Stevens, “Il mondo” di Jimmy Fontana (eseguita insieme ai coach Roby e Francesco Facchinetti), “Take me to Church” di Hozier e il suo cavallo di battaglia “Hallelujah” di Leonard Cohen.

La prima delle quattro Voci arrivate in finale a dover lasciare la competizione canora è stato invece Thomas Cheval del team Noemi. Subito dopo di lui l’eliminazione è arrivata per Carola Campagna del team di J-Ax. Infine, Fabio Curto ha avuto la meglio su Roberta Carrese del team di Piero Pelù.

La V-Reporter Valentina Correani, ha condotto la diretta streaming sul sito www.thevoiceofitaly.rai.it dalla web room alle 20:30 fino all’inizio dello show insieme ai talenti e ai coach ed ha interagito con lo studio durante il Live dando voce agli utenti dei social. Per concludere lo show nel post serata ha lanciato l’ultimo collegamento in compagnia del vincitore.