giovedì 17 ottobre 2013

Maurizio Crozza resta a La7; firmato nuovo contratto in esclusiva per 3 anni

maurizio-crozza-1

Dopo tante polemiche, il patron de La7 Urbano Cairo ha confermato alcuni minuti fa in una conferenza stampa a Milano, che Maurizio Crozza rimarrà sulla sua rete televisiva per altri 3 anni

Crozza è stato in trattative con la Rai per passare sulla rete pubblica dalla prossima primavera, passaggio che ha suscitato notevoli polemiche politiche per i compensi attribuiti ai conduttori Rai.

Il nuovo contratto di Crozza avrà una durata di 3 anni «in esclusiva totale» ha aggiunto Cairo, fatti salvi però gli impegni già presi dal comico: quindi potrà continuare ad intervenire alla trasmissione “Ballarò” di Rai 3.

Non è stato reso noto il cachet che il comico e imitatore percepirà per il nuovo contratto.

Crozza presenterà otto o nove puntate dello show già previsto su La7 in autunno, quindi la prossima primavera inizierà un nuovo programma sempre sulla rete di Cairo.