domenica 6 aprile 2014

Report, da lunedì 7 aprile la nuova stagione con Milena Gabanelli

milena-gabanelli-report-2

Da lunedì 7 aprile alle 21.05 su Rai 3 torna la nuova stagione di Report, lo storico programma di inchieste guidato da Milena Gabanelli.

La prima puntata di questa nuova serie si occupa di uno dei piaceri tipici del nostro Paese: il caffè, risultato essere l’alimento più consumato dagli italiani. Nell’inchiesta, chiamata L’espresso nel caffè e curata da Bernardo Iovene, tra le firme più presenti del programma, si mostrerà la provenienza, la qualità e i metodi di torrefazione dei chicchi con i quali si prepara la bevanda.

Gli italiani, a loro insaputa, bevono un caffè di bassa qualità. I torrefattori fanno spesso abuso della robusta: una qualità che costa la metà di quella arabica ed ha aromi legnosi, se proviene dal Vietnam, e di terra se di origine Africana.

Durante la puntata interverranno i rappresentanti di grandi aziende, come Lavazza, Kimbo e Illy.

Bernardo Iovene, insieme con gli assaggiatori autorizzati dell’Associazione europea dei caffè speciali SCAE, ha girato per alcuni bar italiani, anche molto noti, tra cui il “Gambrinus” a Napoli, il “Greco” a Roma, il “Rivoire” a Firenze, per valutare il caffè in tazza.

L’inchiesta, dunque, si allarga alle modalità errate con le quali i baristi preparano il caffè ai clienti, con il risultato di servire il nostro rito quotidiano con acqua sporca e piena di residui cotti centinaia di volte.

La puntata si conclude con un’analisi delle capsule di caffè. Oltre a inquinare l’ambiente con plastica e alluminio creano anche danno alla salute?

Nel corso della puntata, Report tratterà anche il caso del sindaco di Verona Flavio Tosi, che ha preventivamente querelato l’autore del servizio, Sigfrido Ranucci, accusandolo di voler costruire prove false contro l’amministrazione veronese.

Nelle puntate successive il programma si occuperà della Banca di sistema, e della complicata situazione del gruppo RCS. E ancora, importanti temi economici: che cosa non funziona dentro all’Agenzia delle Entrate, e come funziona il ruolo guida della Germania dentro ai complessi rapporti fra gli stati europei.

E poi, a seguire, il patrimonio immobiliare dei partiti, la gestione dei fondi pensione, e il mondo dello “shale gas”: gli Stati Uniti sono diventati competitivi nella produzione di gas, ma fino a quando e a che prezzo?

Sempre attivi e aggiornati il profilo Twitter e la pagina Facebook del programma con commenti, anteprime e integrazioni alle inchieste in onda, mentre sul sito ufficiale è possibile leggere le trascrizioni integrali delle inchieste e, tramite Rai.tv, rivedere tutte le puntate di Report fin dalla prima serie.