domenica 10 agosto 2014

Voyager, nella sesta puntata dell’11/8/2014 Roberto Giacobbo parla

Sicilia Scopello la tonnara e i faraglioni
Lunedì 11 agosto 2014 alle 21.10 su Rai 2 andrà in onda la sesta puntata della nuova edizione di Voyager - Ai confini della conoscenza, il programma di divulgazione condotto da Roberto Giacobbo che racconta il mistero, la scienza, i miti, la leggenda e la Storia. Fatti sorprendenti ma assolutamente veri.

In questo sesto appuntamento con Voyager, la Sicilia è la protagonista.

Roberto Giacobbo racconta una Sicilia mai vista prima: dai vicoli di Palermo alle pendici dell’Etna, dai fondali di Linosa alla Cattedrale della Vergine, dalle grotte di Levanzo ai segreti del mare.

È possibile che un’antica civiltà scomparsa sia nascosta sotto le acque del canale di Sicilia? Che un terribile cataclisma abbia distrutto un potente popolo che sarebbe vissuto circa 10.000 anni fa? È possibile che la mitica Atlantide fosse posizionata proprio a largo della Sicilia?

Ma non solo: chi erano i Beati Paoli? Cosa conosciamo della famosa setta di assassini che avrebbe agito a Palermo fino all’Ottocento? Voyager ne ha ripercorso la storia seguendone le tracce nei sotterranei delle chiese e della città.

E ancora: cosa sappiamo delle distruzioni dell’Etna? E’ possibile che 8.000 anni fa il vulcano abbia causato un maremoto capace di distruggere tutto il Mediterraneo Orientale fino a giungere sulle odierne coste israeliane?

[Foto Alfio Garozzo]