venerdì 26 settembre 2014

Che tempo che fa, torna il talk show di Fabio Fazio giunto alla sua 12ª edizione

Che tempo che fa
Torna, sabato 27 e domenica 28 settembre, con una formula che unisce novità, sperimentazione e tradizione, Che tempo che fa, il talk show di Fabio Fazio in onda su Rai 3 alle 20.10, giunto quest’anno alla sua dodicesima edizione dopo oltre 800 puntate e più di 2000 ospiti intervenuti.

Partito nel 2003 come un esperimento, il programma si è affermato, anno dopo anno, come un cult della televisione italiana e un appuntamento fisso del weekend per milioni di telespettatori ma non ha mai smesso di ricercare e proporre nuovi linguaggi.

I mutamenti sono nel suo DNA e, quest’anno, a cambiare formula – e titolo – è la puntata del sabato: Che fuori tempo che fa è l’evoluzione del segmento di successo della domenica dello scorso anno, che, in questa nuova stagione, diventa l’intera trasmissione del sabato.

Con Fabio Fazio, ancora Massimo Gramellini per analizzare insieme l’attualità, mescolando informazione e intrattenimento con ospiti, in studio o in collegamento, e l’intervento dei corrispondenti dalle sedi Rai all’estero, come Antonio Di Bella da Parigi e Marco Varvello da Londra oltre alla collaborazione di Gianni Riotta da New York. E poi un inviato davvero speciale per raccontare eventi in Italia e nel resto d’Europa: Fabio Volo. Infine, attraverso Skype, le testimonianze in tempo reale di fotoreporter presenti sui fronti di guerra, nelle zone calde dei conflitti.

Altra novità del sabato, la partecipazione di cantanti e gruppi musicali con esibizioni dal vivo e in diretta da mostre e spazi museali in tutta Italia per far incontrare e dialogare le diverse forme d’arte. Lo studio di Che fuori tempo che fa diventa così un crocevia di incontri, di scambio di informazioni e di momenti di svago: un luogo dinamico dove potersi aggiornare ma anche divertire.

Nell’anteprima del sabato l’appuntamento è con “La stanza delle meraviglie”, dove ricercatori, studiosi, letterati, sportivi e non solo raccontano i loro interessi e le loro passioni: parola d’ordine… stupore e meraviglia.

Nella prima puntata di Che fuori tempo che fa, insieme a Fabio Fazio e Massimo Gramellini, gli ospiti in studio sono Luca Zingaretti e Marco D’Amore, protagonisti di “Perez” (nelle sale dal 2 ottobre), diretto da Edoardo De Angelis, presentato fuori concorso alla 71ª mostra del Cinema di Venezia, racconto della storia di Demetrio Perez (Zingaretti), uomo di legge la cui vita cambia quando sua figlia si innamora di un camorrista (D’Amore).

In collegamento, Gabriele Salvatores, regista del primo social film italiano “Italy in a Day - Un giorno da italiani”, presentato fuori concorso a Venezia, un esperimento di cinema collettivo, un documentario per raccontare un giorno nella vita degli italiani secondo gli italiani, in onda su Rai 3 subito dopo Che fuori tempo che fa.
I Perturbazione, in collegamento dal Palazzo Reale di Milano dove è in corso la retrospettiva dedicata a Marc Chagall, inaugurano i live musicali nei luoghi d’arte del nostro Paese.

E ancora: in collegamento Skype, dagli Stati Uniti, il cestista Marco Belinelli, vincitore del titolo NBA 2013-2014 con i San Antonio Spurs, mentre, a Venezia, Fabio Volo inaugura la sua stagione da inviato speciale.

La puntata della domenica di Che tempo che fa, invece, conferma la sua formula: parlare dei “tempi” attraverso le conversazioni one to one tra Fabio Fazio e i grandi ospiti nazionali e internazionali ma con uno sguardo puntato sempre di più sugli artisti emergenti.

Ospiti della prima puntata di domenica 28 settembre, il Presidente del Consiglio Matteo Renzi, l’attore Willem Dafoe, applaudito all’ultima Mostra del Cinema di Venezia per la sua interpretazione di “Pasolini”, nell’omonimo film di Abel Ferrara, e Dino Zoff, ex portiere e allenatore, campione del mondo nel 1982, dal 23 settembre nelle librerie con la sua autobiografia, “Dura solo un attimo, la gloria”.

Confermata, la domenica, la presenza di Filippa Lagerback e quella di uno dei più grandi talenti comici italiani, Luciana Littizzetto che chiude la trasmissione con il suo originale commento delle notizie della settimana.

Che tempo che fa è un programma di Rai 3 prodotto da Endemol Italia, è in onda dagli studi del Centro di Produzione Rai di Milano con la regia di Duccio Forzano.