sabato 1 novembre 2014

Che tempo che fa di domenica 2/11/2014: i Kasabian, Anna Marchesini, Massimo Recalcati ospiti e con Luciana Littizzetto e Filippa Lagerback

Kasabian
Kasabian

Domenica 2 novembre 2014 sesto appuntamento domenicale con Che tempo che fa, il programma condotto da Fabio Fazio alle 20.10 su Rai 3.

Attualità, spettacolo e un finale a sorpresa nella nuova puntata del talk show Che tempo che fa condotto da Fabio Fazio su Rai 3 che vedrà tra gli ospiti presentati da Filippa Lagerback:

Massimo Giannini, già vicedirettore de “La Repubblica” e di “Affari & Finanza”, dal 16 settembre nuovo conduttore di Ballarò in onda tutti i martedì su Rai 3.

Anna Marchesini che torna in scena, dal 4 al 16 novembre torna a teatro, al Piccolo Teatro Paolo Grassi di Milano, con il reading “Cirino e Marilda non si può fare” accompagnata dal vivo dal trio Aire de mar. Lo spettacolo è tratto da uno dei racconti del suo ultimo libro “Moscerine” e che raccoglie nove storie, a forte carica umoristica, tutte diverse fra loro.

Anna Marchesini:
«Volevo fissare gli aspetti microscopici dell’esistenza. Un imprevisto, un tarlo, un insetto che si insinua nella trama, si incista, si nutre al buio, fa la tana, prolifica, sino a provocare il ribaltamento del finale. Mi interessano gli avvenimenti quotidiani che deviano il corso della vita». (La Repubblica 3 novembre 2013)
I Kasabian, una delle formazioni più note della musica pop anglosassone – formata da Tom Meighan, Sergio Pizzorno, Chris Edwards e Ian Matthews – eseguiranno dal vivo “Bow”, brano terzo estratto dal loro nuovo album, “48:13” pubblicato il 10 giugno, disco d’argento in soli 6 giorni dall’uscita e poi disco d’oro due settimane dopo.

Ne l’Anteprima di Che tempo che fa, lo psicoanalista e scrittore Massimo Recalcati, autore di “Ora di lezione”, in libreria dal 2 settembre scorso.

Luciana Littizzetto, come sempre, chiude la trasmissione con il suo originale commento delle notizie della settimana, in una performance particolarmente esilarante con ospiti e sorprese.

Il programma di Rai 3 prodotto da Endemol Italia è in onda dagli studi del Centro di Produzione Rai di Milano con la regia di Duccio Forzano.