sabato 7 febbraio 2015

Che tempo che fa di domenica 8/2/2015: Dario Fo, Carmen Consoli, Alex Zanardi

Dario Fo
Dario Fo

Domenica 8 febbraio 2015 appuntamento con la diciottesima puntata domenicale di Che tempo che fa, il programma condotto da Fabio Fazio alle 20.10 su Rai 3.

Il talk show condotto da Fabio Fazio questa settimana si apre con la cantautrice Carmen Consoli, che il 20 gennaio scorso, dopo sei anni di silenzio, ha pubblicato il suo nuovo album, l’ottavo, “L’abitudine di tornare”. Nello studio di Che tempo che fa, dal vivo e accompagnata dalla sua band, esegue proprio il brano che dà il titolo a questa raccolta di dieci inediti.

A seguire Dario Fo, scrittore, scenografo, drammaturgo, pittore, attore, regista, Premio Nobel per la Letteratura 1997 (a Bruxelles è in corso, dall’8 gennaio al 3 maggio 2015, il “Festival Dario Fo - Franca Rame”), che torna a Che tempo che fa in occasione della pubblicazione, il 5 febbraio, del suo nuovo romanzo storico “C’è un re pazzo in Danimarca”, “una storia d’amore e di follia, un sogno rivoluzionario che diventa realtà”.

Il nuovo romanzo storico di Dario Fo è ambientato nella Danimarca del Settecento, protagonisti il giovane re pazzo, Cristiano VII, la sposa quindicenne, Carolina Matilde di Gran Bretagna, il suo amante, il medico Johann Friedrich Struensee, e il figlio del re, Federico.

Dario Fo ha recuperato documenti inediti e alcuni diari segreti, ricostruendo una vicenda che intreccia ideali politici, passione amorosa e lotta per il potere. A volte la storia può cambiare strada a causa di eventi imprevedibili come la follia. In questo caso la follia di un re unita alla carica utopica di un medico, illuminista e rivoluzionario, e alla complicità della giovane principessa. Tutti e tre insieme, in un triangolo d’amore disperato, avviano riforme rivoluzionarie allora inimmaginabili, come l’abolizione della tortura, la libertà di stampa, l’abbattimento dei privilegi di casta, la promozione della cultura e dell’istruzione

E poi Alex Zanardi, pilota automobilistico, ciclista su strada e conduttore televisivo. Da venerdì 6 febbraio è tornato, su Rai3, al timone di “Sfide”, un nuovo ciclo di otto puntate. L’11 ottobre scorso, a Kona (Hawaii), è diventato ufficialmente Ironman, completando la gara di triathlon più prestigiosa e massacrante del mondo, il tutto in 9 ore, 47 minuti e 14 secondi: il celebre anchorman statunitense, David Letterman, ospitandolo recentemente nel suo show, lo ha definito una leggenda vivente.

Gli ospiti sono presentati da Filippa Lagerback mentre Luciana Littizzetto, come sempre, chiude la trasmissione con il suo originale commento delle notizie della settimana.