venerdì 17 aprile 2015

Che fuori tempo che fa di sabato 18/4/2015 con Antonello Venditti, Teo Teocoli, Walter Veltroni, Ernesto Assante e Gino Castaldo

Antonello-Venditti-Tortuga

Sabato 18 aprile 2015 alle 20.10 su Rai 3, andrà in onda la ventisettesima puntata di Che fuori tempo che fa, condotta da Fabio Fazio. La regia è di Duccio Forzano.

Gli ospiti di Fabio Fazio e Massimo Gramellini di questa settimana sono:

Walter Veltroni, una lunga esperienza politica alle spalle dal 1976 al 2013, sindaco di Roma per due mandati, primo Segretario Nazionale del PD, negli ultimi anni si è dedicato alla saggistica ed alla letteratura, ma soprattutto al cinema. Del 2014 è “Quando c’era Berlinguer” e il prossimo 23 aprile torna nelle sale con “I bambini sanno”, un racconto dell’Italia di oggi attraverso i volti e le voci di 39 testimoni tra i 9 e i 13 anni.

Teo Teocoli, in veste di inviato speciale ai cantieri dell’Expo di Milano, questa volta proprio dal Sito Espositivo a nord-ovest di Milano, racconta, a modo suo, lo stato dei lavori a dieci giorni dall’inaugurazione dell’evento.

In collegamento in diretta Antonello Venditti dalla sua casa di Roma con annessa sala di registrazione, quattro anni dopo l’ultima raccolta di inediti (“Unica”, 2011), il 21 aprile pubblica “Tortuga”, diciannovesimo album di studio anticipato l’8 marzo scorso, giorno del suo compleanno, dal singolo “Cosa avevi in mente”.

Come ogni sabato, dalla la Stazione Spaziale Internazionale, il consueto scambio di tweet con l’Astronauta Samantha Cristoforetti.

Ne l’Anteprima del programma i giornalisti e critici musicali Ernesto Assante e Gino Castaldo svelano i segreti della storia e del successo di alcune tra le band e le canzoni più famose del mondo del rock.

In collegamento da Palazzo Chiablese, a Torino, dove è in corso, fino al 30 agosto, la mostra dedicata alla grande artista polacca Tamara de Lempicka, ci sarà la cantautrice Levante.