mercoledì 27 maggio 2015

Shark Tank, la seconda puntata del business format di Italia 1

Shark Tank
Shark Tank
Giovedì 28 maggio, alle 21.10, secondo appuntamento con “Shark Tank”, il business format targato Italia1.

Tornano i 5 “Squali” – Fabio Cannavale, Gianluca Dettori, Gianpietro Vigorelli, Luciano Bonetti e Mariarita Costanza – pronti a valutare se e quanto investire su nuove startup.

Tra le nuove idee che verranno presentate nella puntata di domani, Orange Fiber ( startup che sviluppa filati innovativi e vitaminici dagli agrumi) e Pubster (un’App che permette di raccogliere crediti virtuali semplicemente frequentando i locali che aderiscono all’iniziativa).

La scorsa settimana in meno di due ore di trasmissione è stata investita la cifra record di oltre 1,7 milioni euro su 6 nuovi progetti imprenditoriali. Ne sono stati scartati 8 perché non ritenuti idonei o proficui.

Dopo la contrattazione davanti alle telecamere, gli “Shark” si sono incontrati con i detentori dell’idea che hanno deciso di sostenere, per verificare la natura patrimoniale, finanziaria ed economica dell’azienda sulla quale hanno deciso di puntare.

Gli “squali” hanno scelto le idee più valide, i business plan più precisi e le personalità più forti e affidabili: dal Polentone (progetto per la distribuzione della polenta take away) all’IPPS (sensore di parcheggio portatile) fino al Mais Corvino (una tipologia di mais unica al mondo).

Un esperimento abbastanza riuscito che ha vinto non solo in Tv (1.382.000 spettatori con il 6.39% di share e un gradissimo seguito tra i giovanissimi con il 17.35% di share sul target 15-24 anni), ma anche sul mondo Social. Su Twitter, l’hashtag ufficiale della trasmissione #SharkTankIT è rientrato infatti nella top ten degli argomenti più discussi della serata.