mercoledì 3 giugno 2015

Wind Music Awards 2015 con Carlo Conti e Vanessa Incontrada si premia la musica su Rai1

Wind Music Awards 2015
Wind Music Awards 2015
Giovedì 4 giugno Carlo Conti e Vanessa Incontrada condurranno, dall’Arena di Verona i “Wind Music Award 2015”, in diretta su Rai1.

Al cast d’eccezione si è aggiunta la coppia Claudio Baglioni e Gianni Morandi. Ecco il cast dei cantanti che si esibiranno nel corso della serata:

Biagio Antonacci, Mario Biondi, Clementino, Club Dogo, Gigi D’Alessio, Dear Jack, Francesco De Gregori, Elisa, Emis Killa, Emma, Fedez, Tiziano Ferro, Lorenzo Fragola, Gemitaiz & Madman, Il Volo, Deborah Iurato, J-Ax, Ligabue, Fiorella Mannoia, Marracash, Marco Mengoni, Modà, Gianna Nannini, Negrita, Nek, Eros Ramazzotti, Francesco Renga, Rocco Hunt, Subsonica.

Ospite internazionale sarà OMI, il cantautore giamaicano Omar Samuel Pasley, che sarà premiato per lo strepitoso successo del suo singolo “Cheerleader”, certificato doppio “platino” e stabile da settimane ai vertici di tutte le classifiche.

Nel corso della serata saranno premiati gli artisti italiani che tra maggio 2014 e maggio 2015 hanno raggiunto con i loro album i traguardi “oro”, “platino” e “multi platino” e con i loro singoli il traguardo “multi platino” (certificazioni Fimi/Gfk Italia).

Sul palco dei Wind Music Awards ci sarà uno speciale ed emozionante omaggio all’indimenticato Pino Daniele e verrà premiato il suo “Nero a metà - Special Extended Edition” che ha raggiunto la certificazione “oro”.

Ad avvicendarsi tanti artisti a cui verranno consegnati altri riconoscimenti, come il premio speciale “Arena di Verona”, che quest’anno va a Carlo Conti, e il premio speciale “Earone Airplay” per il secondo anno consecutivo a Ligabue, in quanto artista con il maggior punteggio nella classifica dell’airplay radiofonico tra maggio 2014 e maggio 2015.

I “Wind Music Awards 2015”, in onda su Rai1, sono prodotti da F&P Group con la Ballandi Multimedia e con la collaborazione delle associazioni del settore discografico AFI, FIMI, PMI.