sabato 28 dicembre 2013

Kilimangiaro di domenica 29/12/2013: tra gli ospiti Carla Fracci, Vanessa Gravina, Enrico Rava, Gerardo Greco e Maurizio Battista

indonesia-raja-ampat

Nuovo appuntamento domenica 29 dicembre 2013 a partire dalle 15.05 su Rai 3 con la dodicesima puntata di “Kilimangiaro - Com’è piccolo il mondo”, il programma condotto in diretta da Licia Colò che, in compagnia di Dario Vergassola accompagnerà i telespettatori alla volta di mete insolite, località irraggiungibili ma anche luoghi conosciuti e vicini a casa nostra.

Le mete di questa settimana saranno: le Isole Kei, la Galilea, l’Oman, l’Afghanistan e la Grecia, ma anche le atmosfere delle grandi città come San Francisco, Praga e Dubai.

Un altro appuntamento in agenda sarà il viaggio a Londra di Gloria Aura Bortolini, alla ricerca delle più sorprendenti tendenze della capitale britannica, che fanno “mood” in tutto il Pianeta.

Ancora un nuovo “capitolo” alla scoperta del “Borgo” preferito dagli Italiani, viaggiando ogni domenica in un paese diverso, uno per ogni regione, scelto in collaborazione con l’“Associazione Borghi d’Italia” che potrà concorrere, con le sue bellezze, al titolo de “Il Borgo dei Borghi”. In questa puntata sarà la volta di Bienno in provincia di Brescia.

E poi, ancora, il consueto viaggio dei turisti registi, che questa settimana ci faranno rivivere l’Australia attraverso panorami insoliti vissuti da una nuove “prospettiva”.

L’inchiesta sui “beni culturali violati”, affidata come sempre alla giornalista Stefania Battistini, questa volta accenderà i riflettori sull’abusivismo edilizio e le incurie che stanno calpestando una delle vie storiche più antiche di Roma: l’Appia Antica.

Tra gli ospiti della puntata: la regina della danza classica italiana, Carla Fracci, l’attrice Vanessa Gravina, il trombettista e compositore Enrico Rava, il giornalista Gerardo Greco e l’attore Maurizio Battista.

Tra i “viaggiatori speciali” ospiti del “Kilimangiaro”: Alice Pontini, che, a soli 24 anni, ha girato più di “mezzo mondo”, fotografandolo da infinite angolazioni; e Marco Deambrogio che in sella alla sua moto ha attraversato i quattro Continenti alla ricerca di luoghi e storie da raccontare.