sabato 11 aprile 2015

Che tempo che fa di domenica 12/4/2015 con Nanni Moretti, Selah Sue, Nicola Gratteri, Maria Carla Fruttero

Mia madre poster
Mia madre poster

Domenica 12 aprile appuntamento con la ventiseiesima puntata domenicale di Che tempo che fa, il programma condotto da Fabio Fazio alle 20.10 su Rai 3.

Il talk show condotto da Fabio Fazio questa settimana si apre con Maria Carla Fruttero che presenterà un libro prezioso, “Da una notte all’altra - Passeggiando tra i libri”, non solo perché è un libro e non solo perché ne contiene molti altri, ma soprattutto perché racchiude le ultime pagine scritte da Carlo Fruttero, suo padre, sinora inedite.

Nanni Moretti, quattro anni dopo “Habemus Papam”, arriva presenterà “Mia madre”, suo dodicesimo lungometraggio del quale è regista, attore e sceneggiatore (insieme a Valia Santella e Francesco Piccolo) che uscirà il 16 aprile nella sale.

Come di consueto Moretti ha protetto il nuovo nato lasciando trapelare ben poco. Protagonista del film è Margherita, una regista di successo (Margherita Buy) impegnata sul set di un nuovo film che ha come protagonista un indisciplinato attore italoamericano (John Turturro): la sua vita professionale è in stallo, mentre quella privata si divide tra il capezzale della madre malata (Giulia Lazzarini) e una relazione amorosa che sta terminando. A spronarla e sostenerla c’è però suo fratello Giovanni (Nanni Moretti), che mentre passeggia con la sorella in Piazza del Parlamento la invita al cambiamento esistenziale – “Margherita, fai qualcosa di nuovo, di diverso, rompi almeno un tuo schema, uno su duecento” – con un tono che ricorda molto l’esortazione a D’Alema “Dì qualcosa di sinistra” nel film “Aprile” (1998).

Con “Mia madre” Moretti torna dunque all’autobiografismo più intimo: ancora una volta il tema dell’elaborazione del lutto (già trattato ne “La stanza de figlio”), e ancora una volta la figura della madre di Moretti, Agata Apicella.

Nicola Gratteri, Procuratore della Direzione Distrettuale Antimafia presso il Tribunale di Reggio Calabria, dal 7 aprile è in libreria con “Oro Bianco - Storie di uomini, traffici e denaro dall’impero della cocaina”, scritto con Antonio Nicaso e frutto di un lavoro di ricerca sul campo senza precedenti, in un viaggio dalla Colombia alla Calabria seguendo le tappe di un business planetario che oggi vale oltre 500 miliardi di dollari.

L’appuntamento musicale della serata è con la giovane cantautrice belga Selah Sue, ai vertici delle visualizzazioni in rete con il suo hit “Raggamuffin”, il 30 marzo scorso ha pubblicato il suo secondo album, “Reason”, brano che propone dal vivo nello studio di Che tempo che fa.

Gli ospiti sono presentati da Filippa Lagerback mentre Luciana Littizzetto, come sempre, chiude la trasmissione con il suo originale commento delle notizie della settimana.