mercoledì 8 luglio 2015

SuperQuark, di giovedì 9/7/2015: torneremo nei luoghi più remoti della terra per seguire medici e chirurghi che vanno in soccorso di grandi animali feriti

SuperQuark tartaruga ferita
SuperQuark tartaruga ferita
Giovedì 9 luglio alle 21.10 su Rai1 andrà in onda la terza puntata della nuova edizione di “SuperQuark”, il programma di approfondimento scientifico condotto come sempre da Piero Angela con 10 nuovi appuntamenti in prima serata.

Nella terza puntata di “SuperQuark” ancora un documentario della serie Operation Wilde della BBC, torneremo a viaggiare nei luoghi più remoti della terra per seguire il lavori di medici e chirurghi che vanno in soccorso di grandi animali feriti da bracconieri nelle loro battute di caccia, o lacerati da micidiali tagliole.

È il caso della giraffa, rimasta incastrata con un a zampa rimasta in una trappola, e destinata a morire senza le dovute cure. Ma inseguire e catturare una giraffa senza farle male è difficile e ancora più difficile è anestetizzarla per via della sua particolare anatomia.

Vedremo anche, una operazione al cervello di un orso effettuata in condizioni molto difficili.
Questo pronto soccorso in natura riesce a restituire alla vita animali che soffrono, ma rappresentano soprattutto una maniera riparare alle atrocità compiute da altri uomini.

Può sembrare un altro pianeta, eppure è qui sulla Terra, ad appena quattro ore di volo da noi. È l’Artide, una distesa di ghiaccio che assomiglia a un forziere colmo di sorprese: nasconde esseri viventi mai visti, e risposte a domande sul futuro di tutti noi. Per i ricercatori l’Artide è una terra promessa: è molto più vicina e vivibile dell’Antartide, ma i suoi ghiacci rappresentano comunque il luogo ideale per nuove scoperte. Barbara Gallavotti e Francesca Marcelli lo raccontano a “SuperQuark” in questo bellissimo reportage.

Alberto Angela questa settimana sarà a Pompei per raccontarci la storia dei famosi calchi dei corpi di 13 vittime dell’eruzione del 79 d.C. Corpi di adulti, giovani e bambini, probabilmente gruppi familiari, sopraffatti mentre cercavano di salvarsi fuggendo verso Porta Nocera. Nei loro ultimi gesti di vita, si legge la tragedia che avvenne sotto la pioggia di cenere e lapilli alle pendici del Vesuvio.

Ci sono nuove tecnologie per combattere i tumori alla prostata riducendo al minimo gli effetti collaterali? Barbra Gallavotti con Gianmarco Mori sono andati a sentire gli esperti.

Lo scrittore Roger Abravanel in studio con Piero Angela per parlare di formazione, di come e cosa studiare per prepararsi al meglio per il mondo del lavoro.

È lo scenario da incubo per ogni pilota militare impegnato in missioni all’estero, dove ci siano gravi conflitti. Essere abbattuti o precipitare per un guasto meccanico. Come vengono recuperati questi piloti che finiscono in territori controllati da forze non proprio amiche? “SuperQuark” ha seguito le esercitazioni.

Ormai fra pochi giorni l’esplorazione del nostro Sistema Solare, con l’arrivo della sonda della Nasa, New Horizon, su Plutone, dopo nove anni di viaggio, potrà dirsi conclusa. In un servizio la cronaca di uno straordinario incontro ravvicinato.

Rubriche:

“Dietro le quinte della Storia”, con il prof. Alessandro Barbero: Le severissime leggi suntuarie, che nel medio evo servirono per limitare il lusso.

“Scienza in Cucina”, la nutrizionista dr.ssa Elisabetta Bernardi spiega l’enorme potenziale dei primi 1000 giorni: ciò che si mangia prima, durante e dopo la gravidanza può influenzare la salute del nascituro.

“Questione di ormoni”, in studio il prof. Emmanuele Jannini, endocrinologo dell’Università Tor Vergata di Roma, ci parlerà ormoni e fedeltà.

“Viaggio nel comportamento animale”, con il prof. Danilo Minardi, Piero Angela parlerà dello struzzo.