venerdì 30 gennaio 2015

Che fuori tempo che fa di sabato 31/1/2015 con Paolo Rossi, Diego Abatantuono, Fabio Volo, Antonio Albanese, Samantha Cristoforetti

Antonio Albanese
Antonio Albanese

Sabato 31 gennaio 2015 alle 20.10 su Rai 3, andrà in onda la diciassettesima puntata di Che fuori tempo che fa, condotta da Fabio Fazio.

Gli ospiti di Fabio Fazio e Massimo Gramellini di questa settimana sono:

L’attore e regista Paolo Rossi, in tournée teatrale con una personalissima lettura di “Arlecchino”.

Diego Abatantuono con le sue cronache surreali.

In collegamento e in diretta, inoltre: Fabio Volo, in veste di inviato speciale da Montecitorio dove, in questi giorni, ha seguito le votazioni per il dodicesimo Presidente della Repubblica Italiana; i twitter con l’astronauta Samantha Cristoforetti.

Antonio Albanese sarà in collegamento da Nuovo Teatro Verdi di Sassari con il suo spettacolo “Personaggi” che nel corso del tempo si è arricchito di nuove maschere, divenendo la summa dei suoi spettacoli teatrali: dall’immigrato che non riesce a inserirsi al Nord, all’imprenditore che lavora 16 ore al giorno, dal sommelier serafico nel decantare il vino, al candidato politico poco onesto, dal visionario Ottimista 2abitante di un mondo perfetto” al tenero Epifanio e i suoi sogni internazionali. Una galleria di anti-eroi che svelano un mondo fatto di ossessioni, paure, deliri di onnipotenza e scorciatoie, ma dove alla fine anche la poesia trova posto con corrosiva comicità e ritmo serrato.
«Vorrei che dopo un mio spettacolo tutti si sentissero un po’ meno soli, un po’ più allegri, un po’ più forti, vorrei abbracciarli tutti. La risata è un abbraccio, un bisogno che ci sarà sempre» - Antonio Albanese
La sigla musicale è affidata alla band Marta sui Tubi, in collegamento dal Palazzo Pretorio di Prato dove è in corso la mostra Capolavori che si incontrano.

Al termine di Che fuori tempo che fa, per l’Anteprima “Gomorra” Maria Carmela Lanzetta, Ministro per gli Affari Regionali dimissionaria, ex Sindaco di Monasterace, in collegamento da Cosenza, parla della connessione tra crimine organizzato e politica, introducendo così il quarto appuntamento con “Gomorra - La Serie”, in onda subito dopo su Rai3.

Il programma di RaiTre prodotto da Endemol Italia è in onda dagli studi del Centro di Produzione Rai di Milano con la regia di Duccio Forzano.